LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Riaprono le librerie:al Vomero cè chi dice Io (non) ci sto
Vincenza Alfano
Corriere del Mezzogiorno - Campania 12/4/2020

Troppo rischiosa per la sicurezza sanitaria la ripresa dellattività

Il governo riapre le librerie ma Iocisto stavolta non ci sta e sposa il documento firmato dal Led (librai editori distributori) in rete intitolato Siamo librai, non simboli. A dare lannuncio, in un post su Facebook, la presidente della libreria del Vomero Claudia Migliore, che precisa: Continueremo con le attività on line, con la consegna a domicilio e con le prenotazioni, intanto penseremo, e solleciteremo tutti a farlo, a iniziative che gradualmente ci consentano di garantirci la sopravvivenza, affrontando progressivamente tutto ciò che è necessario per tornare alla normalità.

Troppo rischiosa per la sicurezza sanitaria la ripresa di unattività che è difficilmente conciliabile con il distanziamento sociale, come si legge nel documento: Il lavoro del libraio prevede un tempo lungo della comunicazione verbale faccia a faccia, una pratica che, se non precisamente regolata, comporta in questo momento degli evidenti rischi di sicurezza sanitaria.

Altra questione è il movimento dei lettori verso le librerie mentre ancora restano in vigore le misure restrittive: Andare in libreria implica che i lettori escano di casa, scendano in strada, salgano in macchina o sui mezzi pubblici, passino del tempo tra gli scaffali a maneggiare libri o a cercare dialogo e confronto con gli stessi librai Andare a comprare un libro, poi, sarà una giustificazione valida per uscire esattamente come andare al supermercato?.

Ma laspetto economico, la sostenibilità delle attività commerciali, in questo momento di parziale chiusura di tutte le altre, è laspetto più preoccupante per la libreria vomerese, che da anni fatica a gestire unimpresa sulla base solo di quote associative. Lapertura delle librerie - vi pone un accento deciso in merito il documento - non consentirà la riduzione del canone daffitto sulla base dellart.1623 né di accedere a misure di welfare pensate per sostenere gli esercizi commerciali. Sembrano mancare le condizioni e le tutele adeguate per una possibile ripresa che dia respiro e un orizzonte di speranza, a un settore in crisi che ha mostrato di non arrendersi durante questa emergenza reinventandosi con formule e contest originali. Presentazioni e vendite online, costante dialogo e coinvolgimento dei lettori attraverso i canali social. Si è mossa subito Iocisto con un palinsesto di presentazioni in diretta Facebook, alle ore 18, dal lunedì al sabato. A raccontare i libri, giornalisti, scrittori, attori e soci. Patrizia Rinaldi, Marco Marsullo, Lorenzo Marone, Sergio Savastano, Rosaria De Cicco gli ospiti eccellenti dellinsolita rassegna che continua nei prossimi giorni.

Non tutti, però, la pensano così. Già a pochi metri da Iocisto, Gianni Di Costanzo, annuncia che la libreria Raffaello martedì riapre. I locali ampi ci aiutano. Con attenzione ma si riparte. Pur avendo già messo in piedi una efficace attività di vendita online con la consegna dei libri a domicilio. Prospettive diverse. Comè giusto per chi vende e promuove cultura.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news