LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Mantova. Il laboratorio di restauri a 3 dimensioni
Giovanni Vigna
Corriere della Sera - Milano 22/4/2020

Il laboratorio di architettura con sede nel polo mantovano del Politecnico — il «Mantovalab» — progetta il restauro di monumenti storici e contribuisce alla mappatura di cantieri e opere pubbliche in Italia e all’estero, attraverso lo sviluppo di modelli tridimensionali per il patrimonio culturale.

Cantieri «virtuali» da Napoli a Venezia fino a Gerusalemme, Mantova Lab fa parte dell’unità Hesutech (Heritage Survey Technology), orientata alla realizzazione e alla sperimentazione di moderne metodologie per il rilievo, la catalogazione e la gestione dei dati delle architetture e dell’ambiente.

Mantova. Cantieri «virtuali» a Napoli, Venezia e Gerusalemme. Mantova Lab, il laboratorio di architettura del Politecnico di Milano, progetta il restauro di monumenti storici e contribuisce alla mappatura di cantieri e opere pubbliche in Italia e all’estero, attraverso lo sviluppo di modelli tridimensionali per il patrimonio culturale che sfruttano la tecnologia Hbim (Heritage Building Information Modeling).

Il laboratorio, che ha sede nel polo universitario di Mantova, è diretto dal professor Luigi Fregonese che coordina un gruppo di una decina di docenti, tecnici, dottorandi e assegnisti di ricerca.

Mantova Lab fa parte dell’unità Hesutech (Heritage Survey Technology), orientata alla realizzazione e alla sperimentazione di moderne metodologie per il rilievo, la catalogazione e la gestione dei dati delle architetture e dell’ambiente.

«L’attività di ricerca riguarda un settore molto vasto che comprende lo studio, la tutela, la conservazione e la valorizzazione del patrimonio architettonico e territoriale — spiega il professor Fregonese —. I campi applicativi di questa tecnologia sono molteplici e i modelli tridimensionali che sviluppiamo nel nostro laboratorio sono finalizzati all’analisi delle strutture architettoniche e alla catalogazione di informazioni relative a restauro, ritrovamento, smontaggio e riposizionamento di reperti».

L’emergenza coronavirus non ha fermato l’attività del laboratorio che attualmente sta lavorando, come tanti altri in tutta Italia, da remoto sul progetto di restauro della basilica di San Marco a Venezia, grazie alla mappatura delle superfici dei mosaici e dei marmi.

Questa ricerca, commissionata nel 2013 dalla Procuratoria di San Marco, prevede la realizzazione del modello tridimensionale complessivo della basilica veneziana, di tutti gli ambienti interni ed esterni alla chiesa, degli elementi decorativi scultorei, del ciborio e di altari, pulpiti e plutei, esclusi gli elementi di arredo.

Contemporaneamente, Mantova Lab è impegnato in attività di ricerca nei cantieri della metropolitana di Napoli per le stazioni di piazza Municipio e Duomo, con l’obiettivo di documentare i reperti archeologici venuti alla luce durante gli scavi dal 2012 a oggi, che una volta terminata la catalogazione verranno riposizionati in loco alla fine dei lavori per la metropolitana. «Abbiamo catalogato i manufatti ritrovati nel cantiere in accordo con la direzione scientifica dello scavo e con la Soprintendenza — afferma il professor Fregonese —. Dopo la prima fase si segue un iter autorizzativo propedeutico allo smontaggio e alla ricollocazione dei reperti, una volta completate le opere di costruzione della metropolitana».

Il laboratorio mantovano che restaura con la tecnica tridimensionale sta collaborando anche con il Centro per la Conservazione e il Restauro dei Beni Culturali «La Venaria Reale» di Torino che si occupa del restauro della pavimentazione della Rotonda dell’Anastasi e della Basilica del Santo Sepolcro di Gerusalemme. Identificato, secondo la tradizione cristiana, come il luogo della morte e della resurrezione di Gesù Cristo.

«Si tratta di un atro progetto di primaria importanza che interessa uno dei monumenti più importanti della storia dell’umanità — sottolinea il responsabile di Mantova Lab —, abbiamo già consegnato il modello tridimensionale e siamo in attesa di procedere con il restauro».



news

25-02-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 febbraio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news