LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Archivissima 2020 si reinventa in versione podcast
Paolo Morelli
Corriere della Sera - Torino 25/4/2020

Confermata l’edizione dal 5 all’8 giugno

Pronto un palinsesto di cinquanta appuntamenti dedicati alle storie delle collezioni torinesi


Il primo reale «trasloco» online di una manifestazione, a Torino, sarà probabilmente quello di Archivissima. La prossima edizione, in programma dal 5 all’8 giugno, si svolgerà infatti nelle stesse date ma in versione completamente digitale. Fuori discussione l’eventuale spostamento, perché la rassegna fa da introduzione alla Giornata internazionale degli archivi, in programma il 9 giugno (anche questa in versione web). Ma se di questi tempi diversi archivi stanno già pubblicando online alcuni pezzi della loro collezione — dall’Archivio di Stato all’Archivio Storico della Città — portare in digitale un intero programma rappresenta una sfida e una sperimentazione.

Archivissima, infatti, si svolgerà in «digital edition» trasformandosi in una grande trasmissione online con un palinsesto di oltre cinquanta appuntamenti dedicati alle storie degli archivi. Saranno podcast e materiali digitali caricati sul sito web ufficiale della manifestazione, poi rilanciati sui social.

«Un podcast d’archivio — spiega il presidente dell’associazione Archivissima, Andrea Montorio — è speciale grazie all’immortalità della narrazione, che nasce dalla materia storica e dall’interpretazione dei documenti che accompagnano la storia. Grazie a questa riconversione confidiamo che Archivissima possa contribuire in modo innovativo alla promozione dei patrimoni degli archivi oltre i confini del proprio territorio, raggiungendo pubblici nuovi e ponendo le basi per nuove future esperienze di condivisione».

La voce che accompagnerà gli ascoltatori all’interno degli archivi sarà quella della giornalista Valentina De Poli, già direttrice di Topolino per oltre dieci anni ed esperta di editoria per ragazzi. «Nella mia vita — sottolinea De Poli — mi occupo di costruire ponti generazionali usando le parole. Grazie ad Archivissima 2020 sto sperimentando un modo nuovo per mettere in contatto mondi all’apparenza distanti».

Confermato, poi, il tema già previsto per questa edizione — #Women —, riflessione che mette al centro le donne e i processi di cambiamento che hanno attivato nel corso della storia.

Resta anche il Polo del ‘900 come partner dell’evento, che metterà a disposizione i patrimoni dei suoi enti e anche i propri spazi per le registrazioni. Ma i locali degli ex quartieri juvarriani potrebbero essere utilizzati anche nel caso in cui, alla luce dei futuri Decreti, fosse possibile organizzare eventi.

Buona parte degli ospiti già previsti per questa edizione di Archivissima, intanto, dovrebbe essere confermata anche nella nuova versione digitale.



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news