LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

Evito, ho sempre evitato, interventi a caldo, sullonda di reazione epidermiche. A maggior ragione li ho sempre evitati nel sito di cui sono responsabile da molti anni (diciotto), un sito certo ormai vecchio e che arranca sulla base di un risicatissimo volontariato: antiquato come aspetto, antiquato (purtroppo) come intento (quello di fornire materiali, per una lettura autonoma e critica degli eventi).
Leggendo tuttavia larticolo di Vincenzo Trione sul Corriere della Sera di ieri 29 aprile (Riscoprire i musei (e l'arte) nell'epoca del distanziamento), non posso esimermi, proprio non posso, da intervenire. Con un certo sdegno.
A me non interessa visitare un museo come luogo incantato, addirittura spettrale. Così come non mi interessa vivere una città come un luogo desolato, in cui sento il rumore dei miei passi e in cui posso esercitare indisturbata la mia capacità di osservazione e ammirazione, finalmente libera dalla presenza rumorosa e talora urtante della gente che a suo modo, secondo gli strumenti culturali che possiede, ne fruisce.
Non mi interessa perché non credo che la mia fruizione individuale, il mio piacere (singolare e non collettivo, pacato e non compulsivo) valga di più rispetto a un accostamento, per quanto scomposto e poco consapevole, a quelle testimonianze che tramandano non valori di semplice (difficilmente definibile e aleatoria) bellezza, ma ben più complessi fenomeni, esperienze e comportamenti sociali. E questo non certo nella illusoria supposizione che uno valga uno, ma con la convinzione che il patrimonio culturale è patrimonio di tutta lumanità e che, semmai, è compito di coloro che hanno più strumenti per decifrarne i significati quello di comunicarli e renderli visibili in maniera più efficace. Soprattutto di testimoniare, nelle forme che a ciascuno sono più consone (dalla ricerca alla divulgazione), che questi significati sono sempre frutto di esercizio critico e di umana interpretazione. E che è in contrasto con i valori universali che, nel bene e nel male, ci tramanda il nostro passato indulgere in un individualistico e aristocratico arroccamento.
Mi tocca aprioristicamente preferire una centrale elettrica, in cui non sono mai stata, ma il cui funzionamento mi suscita unimpressione di positiva energia, a un più nebuloso luogo incantato, pericolosamente insondabile.
Donata Levi



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news