LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

bergamo. Troppi costi, impossibile prorogare e la Carrara non riaprirà il 18 maggio
Daniela Morandi
Corriere della Sera - Bergamo 5/5/2020

Il Peterzano oscurato. Boom di visite, poi la chiusura causa Covid

Nessuna proroga per la mostra Tiziano e Caravaggio in Peterzano e nessuna riapertura immediata per lAccademia Carrara. Quella che doveva essere la personale della riscoperta del pittore bergamasco, nato a Venezia nel 1535 e trasferitosi a Milano, vissuto allombra del maestro Tiziano e dellallievo Caravaggio, è stata oscurata dalla pandemia da Coronavirus.
Due settimane

Aperta il 6 febbraio, chiusa per causa di forza maggiore il 23 febbraio, registrando 10 mila visitatori e 600 gruppi prenotati, termina il 17 maggio, come da programma. La fondazione Carrara annuncia limpossibilità di prolungarla, per lincertezza delle prossime settimane e per linsostenibilità economica. Lapertura di sole due settimane della retrospettiva e la chiusura di due mesi e mezzo della pinacoteca pesano sui bilanci dichiara senza mezzi termini e a malincuore Gianpietro Bonaldi, responsabile operativo del museo . Nei primi dieci giorni di visite, la personale di Peterzano aveva registrato gli stessi numeri avuti nella grande mostra di Raffaello, i gruppi prenotati erano in continua crescita, così da ipotizzare una stima di 300 mila euro di incassi dalla biglietteria. Purtroppo, saranno rispettati solo i costi, pari a circa un milione di euro, mentre i ricavi vengono meno. Prolungare la mostra sarebbe stata unoperazione illogica, avrebbe previsto costi alti con guadagni incerti. Quanti visitatori potremmo avere, dato che la città è stata colpita duramente dal virus?.

Rebus riapertura
La proroga della personale avrebbe comportato degli extra budget da stanziare per le assicurazioni delle opere, di cui oltre una cinquantina in prestito, come i capolavori di Tiziano, quali lAnnunciazione e la Resurrezione, o lAutoritratto in veste di Bacco e I musici di Caravaggio, per citarne alcuni. Tra le voci di spesa della normale gestione di unesposizione anche la guardiania, che costa 1.500 euro al giorno, circa 40 mila euro al mese, prosegue Bonaldi. A questo si aggiungerebbero le misure straordinarie da adottare vista lemergenza sanitaria. Ed è proprio per le delicate operazioni di sanificazione e sicurezza che la riapertura non sarà prossima. Non siano sicuri di riaprire il 18 maggio, come previsto dal decreto ministeriale avvisa la direttrice Maria Cristina Rodeschini, anche curatrice della mostra di Peterzano, insieme a Francesco Frangi, Paolo Plebani e Simone Facchinetti, dopo essersi confrontata con i colleghi di musei lombardi analoghi come il Poldi Pezzoli di Milano, Brescia musei e lAccademia Tadini di Lovere . La pinacoteca è una realtà complessa e delicata. Si stanno facendo analisi tecniche per pianificare una sanificazione con detergenti adeguati, che non intacchino i capolavori. Stiamo immaginando anche un sistema di prenotazioni e ci stiamo chiedendo se sarà necessario assumere del personale per controllare il rispetto delle distanze tra visitatori nelle 28 sale.

Progetti
Un cane che si morde la coda, visto la realistica previsione di tagli dato il difficile bilancio. Oltre alla documentazione fotografica e video e al catalogo edito da Skira sulla mostra di Peterzano, per far conoscere a chi non ne ha goduto il progetto espositivo e le indagini sullopera dellartista, la Fondazione sta ripensando alla riapertura e al rilancio del museo. Tra le iniziative la realizzazione di una app, che sarà presentata nei prossimi giorni e mostrerà le opere esposte e una selezione di percorsi virtuali. Ma un museo non può vivere solo di social conclude Bonaldi . Stiamo pensando a iniziative di sostegno e ci stiamo attrezzando con nuove tecnologie per visite in sicurezza, oltre i dispositivi di protezione richiesti. La rinascita culturale di Bergamo dovrà passare anche dalla Carrara.



news

11-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news