LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Un concorso per nominare il direttore del Mart
Tommaso Di Giannantonio
Corriere del Trentino 5/5/2020

Rovereto. Il futuro del Mart di nuovo al centro dellattenzione. Dopo lappello, dal titolo salviamo il Mart da Sgarbi e dai roveretani, lanciato qualche giorno fa dal filosofo e critico darte Franco Rella, adesso è un gruppo di artisti trentini a prendere posizione contro Vittorio Sgarbi e, in particolare, contro la sua proposta di nominare un dirigente amministrativo, Diego Ferretti, come direttore artistico. In una lettera indirizzata alla giunta provinciale chiedono infatti che venga indetto al più presto un concorso per selezionare un nuovo direttore artistico, come è prassi, legalmente e chiaramente definito nei dettagli nel regolamento del Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto.

Con la partenza (per fine mandato) del direttore Gianfranco Maraniello, lintenzione del presidente del Mart, Vittorio Sgarbi, è invece di concentrare i poteri del direttore e del direttore amministrativo in una sola persona. Lidea però non piace affatto. Come artisti contemporanei del territorio, ma che operano anche nel mondo si legge , sentiamo il dovere e dobbiamo fare sentire la nostra voce riguardo la situazione in cui sta versando il Mart, che inspiegabilmente viene lasciato ad oggi senza direttore. Questa situazione, secondo i 14 firmatari, tra cui Stefano Cagol, Anna de Manincor, Christian Fogarolli (vincitori dellItalian Council 2019), potrebbe compromettere il ruolo centrale giocato dal Mart nel circuito museale europeo e globale. Il Museo, infatti, deve rimanere scrivono luogo di movimentazione delle idee e delle creatività ad ampio raggio con spiccato senso e vocazione contemporanea, che guarda alla sfide del futuro, un futuro complesso ma che possiamo affrontare con coraggio, ricerca, sviluppo e crescita.

Un tema che era stato già sollevato nei giorni scorsi da Franco Rella, tra gli ideatori del Mart, intervenuto nel dibattito che si era creato intorno alla mostra di Depero, fortemente voluta dal vicepresidente del Museo Silvio Cattani (e da più roveretani) nel programma di questanno per celebrare il sessantesimo anniversario della morte dellartista roveretano (Sgarbi avrebbe invece voluto organizzarla il prossimo anno). Ricordo che il Mart aveva detto Rella è nato dal superamento dellidea di un Museo Depero. È nato con lidea di creare unistituzione che dialogasse con le istanze più significative dellarte e della cultura moderna e contemporanea.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news