LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Salta Biennale Architettura. Colpo per Venezia, è scontro
Fiorella Girardo
Corriere del Veneto 19/5/2020

Salta al 2021 la Biennale Architettura di Venezia, causa coronavirus. E la cancellazione dellevento 2020 scatena lo scontro politico. Duro colpo per Venezia.

La Biennale Architettura non si farà, spostata al 2021 causa Covid-19, rischiando di decretare il de profundis per Venezia. Alle prime avvisaglie dellepidemia nel marzo scorso la mostra era stata spostata a fine agosto, ma ieri la Fondazione lagunare ha annunciato lo slittamento al prossimo anno. La 17 edizione, curata da Hashim Sarkis e intitolata How we will live together? aprirà i battenti il 22 maggio del 2021 e chiuderà il 21 novembre. A cascata, lesposizione dArte curata da Cecilia Alemani è stata posticipata al 2022, allungando di un mese il periodo classico di apertura, e andrà dal 23 aprile al 27 novembre. Confermati, almeno per ora, la Mostra del Cinema dal 2 al 12 settembre e i festival di Teatro (14-24 settembre), Musica (25 settembre-4 ottobre) e Danza (13-25 ottobre). Abbiamo combattuto come leoni fino a qualche giorni fa dichiara il presidente Roberto Cicutto-, la realtà poi vince sullottimismo della volontà. Sono sorte difficoltà insormontabili per la realizzazione delle installazioni da parte dei curatori e per il trasporto dei manufatti, oltre allincertezza per i Paesi partecipanti di riuscire a essere a Venezia. Tutte ragioni che ci hanno spinti a questa decisione difficile. Spero che la nuova data di apertura consenta loro di riprendere fiato per completare il lavoro con il tempo e il vigore che merita, gli fa eco il curatore Sarkis.

Cicutto si dice conscio dei nostri doveri verso la città e assicura che una serie di attività manterranno vivi i luoghi deputati, a cominciare dallinstallazione di unarena ai Giardini durante la Mostra del Cinema. Stiamo organizzando visite che ripercorrono la storia della Biennale prosegue il presidente - e in autunno ci saranno eventi curati da Sarkis per approfondire il confronto tra architettura e pandemia. A fine agosto verrà inaugurata una mostra curata da tutti i direttori dei vari settori della Biennale, un lavoro collettivo composto da materiali dellArchivio Storico che rispecchiano un momento topico nella storia della Fondazione. Qualsiasi cosa avremmo fatto questanno non sarebbe stata allaltezza conclude Cicutto -; se non si fa Architettura non salta il mondo intero, ma solo un pezzetto, faremo una proposta diversificata. Di parere diverso i tanti operatori dellindotto che gravitano intorno alle manifestazioni della Biennale. Lipotesi di uno slittamento aveva iniziato a circolare già nei giorni scorsi, ma la città sperava che si potesse salvare almeno una parte dellesposizione. Con la riapertura delle frontiere, a partire dal 3 giugno, laugurio era che almeno i visitatori europei approfittassero dellopportunità di godere di una città culturalmente viva e a misura duomo. In concomitanza con linaugurazione di Architettura, infatti, avrebbero aperto anche le nuove mostre di Palazzo Grassi e Punta della Dogana, con un effetto domino che da benefico rischia di tramutarsi in nefasto. La decisione, condivisa con il Ministero dei Beni culturali, preoccupa anche il sottosegretario Pd alla Presidenza del Consiglio Andrea Martella. Nelle prossime ore parlerò con il presidente e con il ministro alla Cultura Dario Franceschini per vedere cosa è possibile organizzare per dare a Venezia una prospettiva di ripresa non solo culturale ma anche economica e sociale.

Venezia non può permettersi di perdere unintera stagione espositiva - attacca il sottosegretario allEconomia e candidato sindaco lagunare del Pd, Pierpaolo Baretta - . Mi auguro che ci sia un programma che tenga conto di tutto ciò, valorizzando altre situazioni che oltrepassano novembre perché Venezia non si fermi dinverno. Venezia sta affrontando eventi che la mettono a dura prova commenta lassessore regionale alla Cultura, Cristiano Corazzari -, la Regione farà ogni sforzo per sostenere le attività che possono segnare una ripartenza. Nei momenti difficili le istituzioni culturali diventano un punto di riferimento simbolico. Si astiene da ogni commento il sindaco Luigi Brugnaro, che siede anche nel cda della Biennale, annunciando novità per i prossimi giorni.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news