LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Cento turisti allora nel museo. Ma la magia dellarte è la stessa
Francesca Bonazzoli
Corriere della Sera - Milano 15/5/2020

Persino Canova e Thorvaldsen si preparano a rinnovare la loro eterna sfida. Il 2 giugno la mostra che le Gallerie dItalia di piazza della Scala dedicano ai due maggiori scultori neoclassici verrà riaperta. Unemozione particolare perché, spiega Michele Coppola, executive director Arte Cultura e Beni storici Intesa Sanpaolo, la data della festa della Repubblica si intreccia proprio con il nostro nome.

Siete riusciti ad ottenere una proroga dei prestiti?

Sì, siamo felici che i musei di tutto il mondo ci abbiano concesso le opere fino a domenica 28 giugno: un segno di affetto per il nostro Paese. Fino alla chiusura dell8 marzo avevamo avuto 200 mila visitatori e per molte settimane siamo stati in cima alla classifica italiana.

Adesso quante persone per volta potranno entrare?

Circa cento visitatori allora calcolando che ognuno avrà a disposizione 16 metri quadri. Ci saranno termoscanner, gel disinfettante e il biglietto online, che consigliamo. Ma sarà aperta anche la biglietteria allingresso.

Via libera anche a ristorante e bar?

Il take away del Vòce di Aimo e Nadia è già disponibile, compreso il carrettino del gelato, molto apprezzato. Forse per il 2 giugno avremo anche lapertura del locale.

Che cosa avete fatto in questi mesi?

Ci siamo dedicati agli arretrati di studio, catalogazione, accordi con altri musei, nuovi progetti e partnership come quella con ledizione digitale del Salone del libro. Inoltre abbiamo lavorato al cantiere di Torino per la realizzazione della quarta Galleria dItalia dedicata alla fotografia; allampliamento della sede di Napoli e alla grande mostra su Tiepolo prevista a Milano per fine ottobre.

Il danno più grave procurato dalla chiusura?

Il progetto cultura di Intesa Sanpaolo voluto dal professor Giovanni Bazoli non nasce per fare utili, ma al servizio della crescita civile della comunità. Quindi il numero ridotto di visitatori non fa venire meno le ragioni identitarie dellinvestimento in arte, cultura e sociale. Intesa Sanpaolo è stata tra le prime realtà a donare cento milioni di euro alla Protezione civile. E in sintonia con questo sentire il 18 maggio, giornata internazionale Icom dei musei, parteciperemo sottolineando il nostro impegno per la diversità e linclusione: nei primi tre mesi dellanno abbiamo coinvolto nellattività didattica 11 mila bambini delle scuole milanesi con quasi 500 laboratori, cui vanno aggiunte le attività rivolte ai pubblici speciali con circa 80 percorsi attivati e 1.600 partecipanti.

Cosa avete preparato per levento web del 18 maggio?

Lanceremo sul nostro sito un tour virtuale ad alta tecnologia anche nella lingua dei segni Lis e su Rai5 sarà rimandato in onda il documentario sulla mostra di Canova e Thorvaldsen.

In questi mesi lofferta dei musei sul web è stata molto uniforme: non pensa che sia tempo di innovare?

Noi abbiamo lavorato sui canali social e proposto i video interattivi per gli studenti di In viaggio con Hector e le pillole di Luca Massimo Barbero sulla collezione del 900. Ho guardato molto quello che è accaduto sulla rete e sono convinto che non si tornerà indietro. La nostra idea è rilanciare in forma digitale visite guidate, didattica e attività per le scuole con gli storici dellarte che tengono i nostri laboratori dal vivo. Il lockdown è servito ad abbattere un muro nellutilizzo della tecnologia. Si arriverà a un equilibrio tra il mondo reale e quello virtuale che dovranno interagire là dove non si potrà più essere in tanti tutti assieme. Dobbiamo investire su questo. Forse alla fine la tecnologia avrà leffetto positivo di portare larte a pubblici e scuole più lontani: una situazione di debolezza potrebbe diventare un punto di forza.

Canova o Thorvaldsen? Lei a chi assegna la vittoria del duello?

A Canova. Ho sciolto definitivamente il dubbio davanti alle due versioni de Le tre Grazie. La poesia di Canova è più convincente.



news

11-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news