LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Ecco le date per i musei:dal 22 si torna a Boboli
Chiara Dino
Corriere Fiorentino 14/5/2020

Il primo a riaprire, se tutto andrà come deve, ossia se arriveranno tutti i dispositivi di protezione, sarà il giardino di Boboli, dal 22. Il 29 maggio dovrebbe toccare agli Uffizi, a Palazzo Pitti, a San Marco.

La prima tabella di marcia per la riapertura dei musei statali è stata stilata a Roma con la supervisione della Direzione Generale. Se, come è stato assicurato, entro domani arriveranno nelle varie istituzioni culturali del Paese, e nel nostro caso della Toscana, tutti i dispositivi di protezione individuale e quindi mascherine, guanti, gel e quanto serve per proteggersi dal contagio da Covid -19 ai nastri di partenza cè il Giardino di Boboli che dovrebbe aprire il 22 maggio. Subito dopo, il 25, arriveranno villa il Ventaglio e il Cenacolo di SantApollonia. Il 29 maggio dovrebbe toccare agli Uffizi, alla Galleria del Costume, alla Palatina con gli Appartamenti monumentali di Palazzo Pitti e alla Galleria di Arte Moderna e per confrontarsi con i lavoratori sue queste date e sulle modalità di lavoro oggi il direttore del complesso delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt incontrerà le rappresentanze sindacali. Sempre il 29 toccherà al Museo di San Marco tornare ad accogliere i visitatori, e il museo, lo ricordiamo avrà alla guida il nuovo direttore Angelo Tartuferi, in carica dal 2 maggio.

Il 1 giugno dovrebbero riprendere ad accogliere i visitatori, seppur in numero contingentato, le ville di Petraia, Castello e Cerreto Guidi e il giorno dopo, il 2 giugno la Galleria dellAccademia con il Museo degli Strumenti Musicali e ancora il Museo di Palazzo Davanzati e quello delle Cappelle Medicee. Si slitta sino al 4 agosto per ritornare al Bargello, mentre per gli altri due siti che afferiscono alla stesso complesso del Bargello, e cioè Casa Martelli e Chiesa e Museo di Orsanmichele non ci sono date certe così come per gli altri musei statali che dipendono dalla direzione regionale della Toscana.

Lapertura differenziata e per tappe servirà a capire che indice di gradimento avranno le istituzioni museali in questo momento e a programmare una ripresa piena che, si spera, sarà più rapida del previsto date le serie conseguenze economiche che ha avuto sul turismo e sui bilanci dei musei il lockdown. Ma servirà anche a rodare nuove modalità di lavoro su cui i dipendenti dei vari musei chiedono assicurazioni, tutele e certezze. Proprio ieri i rappresentati dei lavoratori dei musei statali hanno stilato un protocollo dintesa sulla sicurezza dei lavoratori con i dirigenti di Roma e della Toscana, in cui entrambe le parti concordano sullesigenza di dare risposte chiare a queste richieste.

Dopo la firma del protocollo tutte le organizzazioni sindacali hanno comunicato che, per dare il via alle riaperture, secondo la scansione temporale indicata, vorranno essere certi di essere dotati dei materiali adatti a evitare il contagio. Non basta, hanno ribadito la necessità di attivare tavoli di confronto sia rispetto al problema soprattutto nei grandi centri dei sistemi di trasporto per raggiungere i luoghi di lavoro (che implicano tempi di percorrenza assurdi) sia della conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, in quanto molti lavoratori sono in primo luogo genitori e devono occuparsi in prima persona della cura dei figli unitamente alla prestazione lavorativa da svolgersi in lavoro agile.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news