LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Torino. Biblioteche pronte a riaprire. Ma dopo il prestito i libri andranno in quarantena
P. Mor.
Corriere della Sera - Torino 23/5/2020

Obbligatoria la prenotazione e niente consultazioni

Anche i libri andranno in quarantena. In un certo senso, sarà proprio così, perché alla riapertura delle Biblioteche Civiche, che avverrà in maniera graduale, saranno introdotte nuove modalità operative. I volumi restituiti, infatti, non saranno resi immediatamente disponibili al prestito, prima dovranno restare fermi per un periodo da stabilire 72 ore o dieci giorni, il Comune sta aspettando indicazioni dalle autorità sanitarie , che non sarà conteggiato sulla tessera dellutente, per poi essere di nuovo a disposizione di altri prestiti.

Piccoli cambiamenti sostanziali, insomma, che fanno seguito a due mesi comunque positivi per il circuito: a marzo e aprile è stato registrato un incremento del 190 per cento sui prestiti online (in totale 8.500) rispetto al mese di febbraio (2.900 richieste).

Lannuncio della riapertura al 18 maggio ha commentato lassessora comunale alla Cultura Francesca Leon non ha trovato le biblioteche impreparate, da più di un mese si stava lavorando sui servizi bibliotecari per capire come ripartire in sicurezza. Le biblioteche, fra le prime a essere sbloccate insieme ai musei (che a Torino, il 29 maggio, comunicheranno i dettagli su orari e riaperture del 2 giugno), saranno però aperte solo per prestiti e restituzioni: niente sale consultazione e niente navigazione su Internet, è ancora troppo presto. Sarà obbligatorio prenotare i libri (sarà possibile farlo da remoto, online o per telefono) prima di andare in biblioteca a ritirarli.

Stesso discorso per il Bibliobus, che consentirà prestiti e restituzioni, mentre i prestiti tuttora in corso potranno essere prorogati. Si attende però ancora un calendario delle riaperture e della riattivazione dei primi servizi al pubblico, con lelenco delle sedi che torneranno per prime ad accogliere i lettori, ma lassessorato assicura che le date saranno comunicate a breve. Ogni struttura avrà barriere in plexiglass agli sportelli e gel disinfettante allingresso, dove saranno presenti i termoscanner. Anche qui, come in tutti gli edifici, si entrerà solo con la mascherina e dopo aver igienizzato le mani. In questo momento di transizione, il circuito bibliotecario continuerà a puntare sui servizi digitali, potenziati nelle scorse settimane, con le iniziative di alfabetizzazione digitale o di assistenza che saranno erogate in remoto.



news

10-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news