LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

M9, apertura entro l’estate. L’Accademia oggi con Bassano
mo. zi.
Corriere del Veneto 26/5/2020

M9 riaprirà in estate. Lo ha deciso il consiglio d’amministrazione della Fondazione M9 ieri, dando mandato al direttore Marco Biscione di redigere la strategia per la riapertura in sicurezza. «Un piano puntuale e articolato su sanificazioni, gel, percorsi, calcolando quante persone potranno accedere e decidere se l’accesso avverrà previa prenotazione — spiega Biscione — Ovviamente M9 non è un museo come gli altri, dove ci sono opere che non si possono toccare. Qui, per vivere l’esperienza, è obbligatorio toccare. Ed è indispensabile un protocollo rigoroso, che contiamo di avere a metà giugno». Le perplessità riguardano due installazioni allestite in piccoli spazi chiusi: la stanza che simula un rifugio della seconda guerra mondiale e quella nella quale si ascolta la musica ballabile, dalla tarantella al pop. Potrebbero restare chiuse fino a emer-genza passata o aprire con precauzioni. Il punto è che ieri Fm9 ha sciolto un nodo che il consiglio generale di Fondazione di Venezia aveva affrontato nell’ultima seduta, senza prendere decisioni: rimandare l’apertura a settembre in attesa di un ritorno alla socialità meno imbrigliato (e nel frattempo risparmiare su personale che oggi è in cassa integrazione, utenze e costi vivi) rischiando però la disaffezione; oppure correre il rischio e accollarsi i costi della sicurezza per ritornare sul panorama museale. Ieri si è deciso di riaprire. «Organizzeremo attività promozionali. E prolungheremo la validità degli abbonamenti, esten-dendoli nel 2021 per i mesi di chiusura», dice il direttore. La prossima settimana ci sarà l’approvazione del bilancio consuntivo 2019 di M9 District e museo (perdite per 6,9 milioni di euro).Intanto oggi riaprono le Gallerie dell’Accademia: solito orario (8,15-19,15) ma con una novità: l’esposizione della Pala di Sant’Anna di Jacopo Bassano del 1541. Dal 1956 al Museo civico di Bassano torna a casa in occasione del riallestimento della sezione sulla pittura veneta del Cinquecento. Sarà esposta nell’ex chiesa di S. Maria della Carità dopo un intervento di manutenzione sarà collocata in una sala dedicata alla produzione di Bassano che sarà inaugurata in autunno. La stampate trovata nell’abitazione dell’indagato ad esempio, analizzata dal Ris, sarebbe compatibile con i volantini per inchiostro e tipo di stampa.



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news