LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Piacenza. Il Klimt dei misteri restituito alla città
Alessio Ribaudo
Corriere della Sera 2/6/2020

Mai uscito da qui

Di certo cè solo che è stato ritrovato lo scorso 10 dicembre da un giardiniere che stava potando unedera sul muro esterno della galleria darte Ricci Oddi di Piacenza. Ha raccontato di aver aperto lo sportello di unintercapedine e di aver trovato, in un sacco dellimmondizia, il Ritratto di signora di Gustav Klimt. Il capolavoro era stato trafugato dal museo emiliano nel febbraio 1997 da veri Arsenio Lupin capaci non solo di non farsi ancora acciuffare ma di non far capire neanche il giorno esatto in cui fecero il colpo calando un cavo uncinato dal lucernaio. Lallarme fu dato dai custodi il 22 febbraio. Pochi mesi prima, una studentessa piacentina aveva scoperto che lolio su tela attuale in realtà ne nascondeva un altro del maestro del secessionismo viennese. I critici darte lo davano per perso. In questi anni è stato un colpo di scena dietro laltro fra indagati e scagionati, presunti informatori, mediatori e ciarlatani.

Ieri, per gli appassionati darte, è arrivata una buona notizia il Ritratto di signora è ritornato nella disponibilità del museo piacentino. La Procura cittadina, la scorsa settimana, lha dissequestrato ed è stato trasferito dal caveau della Banca dItalia a quello della Banca di Piacenza. È stato come assistere al ritorno del figliol prodigo dice il presidente esecutivo Corrado Sforza Fogliani e siamo orgogliosi perché lo custodiremo gratis nel caveau così né la Galleria né lo Stato pagheranno un euro. Il rischio di nuovi furti non spaventa. Abbiamo tante e tali tecnologie spiega che non li temiamo e quando la Galleria avrà finito di rendere sicura la sua ricollocazione glielo restituiremo. Liter autorizzativo è stato complicato e ringrazio il condirettore generale Pietro Coppelli. Il quadro, ieri, è stato visionato dal restauratore Giuseppe De Paolis. È in condizioni ottime dice il professor Massimo Ferrari, presidente del Ricci Oddi e non presenta tracce di cadute o deterioramenti dovuti a sbalzi di temperatura. A dimostrazione sia che, probabilmente, deve essersi mosso poco da Piacenza magari per farlo visionare a interessati, sia che sarà stato conservato in casa. Non è ancora decisa la data in cui tornerà visibile la tela in pubblico. Forse ci sarà una conferenza stampa a metà mese conclude Ferrari ma preferirei rimandare tutto a una grande operazione culturale, magari in autunno con la fondazione Klimt di Vienna. Intanto, sul versante giudiziario, lavora la pm Ornella Chicca assieme alla Squadra Mobile e al nucleo carabinieri per la tutela del patrimonio culturale di Bologna. Ci sono alcuni indagati e il caso è tuttaltro che chiuso.




news

03-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 3 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news