LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Riaprono Certosa e Floridiana. A Ercolano ingressi contingentati
Fabrizio Geremicca
Corriere del Mezzogiorno - Campania 2/6/2020

Nove i siti campani, fra parchi e musei, che riprendono le attività dopo il lockdown
Agli Scavi consentito laccesso massimo giornaliero di quattrocentottanta visitatori

Napoli. La Festa della Repubblica restituisce ai napoletani ed ai campani nove tra giardini, parchi monumentali e musei e gli Scavi di Ercolano. Sono riaperture in qualche caso molto attese. Si pensi alla Floridiana, che però resterà in gran parte inagibile, aspettando la messa in sicurezza delle alberature, ed al Parco archeologico ercolanese, chiuso da quasi tre mesi per le norme anticontagio.

Gran parte di esse riguardano luoghi che ricadono nelle competenze della direzione regionale dei Musei della Campania. A Napoli si ritorna a passeggiare da oggi nei giardini e negli spazi aperti della Certosa e del Museo di San Martino, di Villa Pignatelli, nel Giardino Romantico di Palazzo Reale e nel parco della Tomba di Virgilio. Dopo più di cinque mesi si potrà entrare di nuovo anche nel parco della Floridiana. Lunico ingresso sarà quello di via Aniello Falcone, però, ed i soli spazi frequentabili saranno la grande aiuola antistante il Museo Duca di Martina ed il vialetto che conduce al Belvedere. Un primo segnale, che lascia però delusi molti i quali, dopo cinque mesi di blocco totale, avrebbero sperato che la riapertura coincidesse almeno con la possibilità di frequentare gli stessi spazi disponibili fino al 23 dicembre, quando la caduta di un grosso pino rimosso solo da qualche giorno determinò linterdizione totale della Floridiana ai napoletani ed ai turisti.

Da Napoli al resto della regione, ecco le altre riaperture di oggi. A Benevento il Teatro Romano, a Teano il Museo Archeologico, a Pontecagnano il Museo archeologico nazionale, a Santa Maria Capua Vetere il Museo dei Gladiatori. Nelle prime settimane lingresso a parchi e giardini sarà libero. Il percorso commenta Marta Ragozzino, da pochi mesi dirigente del Polo museale della Campania iniziato con Castel SantElmo, la Certosa di Padula e lAnfiteatro campano, restituisce alla collettività altri luoghi storici. I musei possono rappresentare un presidio di cittadinanza importante. Ripartono anche gli Scavi di Ercolano, con ladozione naturalmente delle norme di distanziamento indispensabili a garantire la sicurezza dei visitatori e del personale. Lorario di apertura è 10.30-19.30 (ultimo ingresso ore 18) fino al mese di ottobre. Con leccezione di oggi, il martedì è giorno di chiusura per una sanificazione periodica. Per dare il benvenuto ai visitatori sono previste tariffe agevolate: biglietto ridotto a 2 euro per i giovani tra 18 e 25 anni; 10 euro il prezzo ordinario. I tagliandi potranno essere acquistati esclusivamente tramite internet sul sito: www.ticketone.it . Ci sarà un euro e mezzo aggiuntivo di costo per i diritti di prevendita. Attraverso entrambi gli ingressi di corso Resina e viale dei Papiri Ercolanesi, i visitatori potranno accedere per fasce orarie di 15 minuti con un numero massimo di ingressi di 15 persone. E previsto così lafflusso massimo di 60 persone distribuite in ogni ora, pari ad un massimo di 480 ingressi giornalieri. Regolarmente funzionante il parcheggio del Comune in Viale dei Papiri Ercolanesi, è aperto anche il Parco Maiuri, polmone verde tanto caro agli ercolanesi. Allingresso degli Scavi sarà misurata la temperatura corporea dei visitatori.

Il Parco ritorna a vivere dice il direttore Francesco Sirano e siamo convinti che con il nostro servizio il sito Unesco di Ercolano contribuirà alla ripresa e al rilancio del territorio e delle iniziative culturali a livello nazionale e internazionale.



news

03-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 3 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news