LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Castel SantAngelo, la riapertura dopo la pandemia
Federica Manzitti
Corriere della Sera - Roma 4/6/2020

Da oggi riprendono le visite al museo

Tradizione vuole che fu lArcangelo Michele in persona a posarsi sulla sommità del Mausoleo di Adriano nellautunno del 590 e, rifoderando la spada insanguinata, a sancire la fine della pestilenza che si era portata via migliaia di romani. Quindi, che oggi riapra il Museo del Castello universalmente conosciuto come Castel SantAngelo proprio in seguito a quellapparizione altomedievale, è notizia di valore simbolico considerevole.

Proprietà del Mibact ma afferito al Polo Museale del Lazio nel 2014, il sito sulla riva destra del Tevere ha una storia tanto complessa quanto legata alle vicende della città. Passato dai fasti dellimpero antico che lo edificò perché fosse la maestosa tomba del gentile Adriano, alle alterne fortune vaticane; dalle diatribe tra casati che ne rivendicavano diritti - Crescenzi, Pierleoni e Orsini tra gli altri -, a baluardo contro i Lanzichenecchi nel fatidico sacco del 1527; da carcere per oppositori politici nellOttocento a caserma del Regio Esercito, fino alle recenti fantasie di Achille Lauro, il musicista, che nel brano Zucchero del 2019 dice di volerne fare regalo a qualcuno.

Il regalo per tutti è che da oggi riprendono i consueti orari di biglietteria (9 18.30) dal lunedì alla domenica e che la visita torna ad essere implementata da unapp dedicata, scaricabile anche in situ, per fruire della quale è consigliato portarsi gli auricolari da casa. Così si possono ascoltare le guide che raccontano dei tanti capolavori custoditi nel Castello dove la Tosca di Puccini volle togliersi la vita: i dipinti di Luca Signorelli, Lorenzo Lotto, Dosso Dossi e Luca Longhi, le statue romane, gli affreschi di Pierin del Vaga e quellangelo di bronzo che ancora lo domina a perpetua memoria di unepidemia sconfitta quasi millecinquecento anni fa. Allora fu Gregorio Magno eletto Papa dopo che il predecessore era stato ucciso dalla pestis inguinaria che flagellava lOccidente, a fare da testimone del miracolo. Organizzò una processione che allaltezza di Ponte Elio venne circondata da un gruppo di angeli mentre Michele, il comandante delle milizie celesti, atterrò e pose fine alla pandemia.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news