LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Venezia. Il Redentore a numero chiuso (e per i veneziani)
A. R. T. - E. Lor.
Corriere del Veneto 7/6/2020

Aperte le spiagge, attiva lapp per prenotare a Bibione. Al Lido polemica sugli spazi delimitati

VENEZIA. Nei prossimi giorni ci sarà il bando per trovare lazienda che dovrà preparare lo spettacolo pirotecnico. Il sindaco Luigi Brugnaro infatti non vuole rinunciare al Redentore: il Carnevale è stato linizio della pandemia, la notte famosissima deve dare il segno che Venezia torna a vivere. Il problema è conciliare droplet, sicurezza sanitaria e inevitabili assembramenti, ma Ca Farsetti ci lavora ormai da settimane. Se per le barche non ci sarà nessun problema, le difficoltà saranno per chi resterà a terra. Lidea è quella di limitare le aree sulle rive, di numero e capienza, e comunque privilegiare i veneziani (e mestrini). Di sicuro sarà un Redentore a numero chiuso.

La stagione balneare invece è cominciata ufficialmente ieri e Bibi1app.it ha fatto il suo esordio. Bibione è partita con lapplicazione sviluppata nelle scorse settimane per consentire ai visitatori di prenotare un posto nelle zone libere della spiaggia. Posti gratuiti, numerati ma non attrezzati che assicurano il distanziamento sociale grazie ai picchetti posizionati in modo tale da definire unarea superiore ai 10 metri quadrati. Per il momento è possibile prenotare un posto solamente al Lido dei Pini, tratto su cui ieri si sono già riversate diverse decine di persone dopo la prenotazione. La mareggiata di venerdì notte ha rallentato lallestimento degli altri tratti che presto rientreranno tra le disponibilità: Pineda, Lido del Sole, zona Terme, zona Firmamento e zona Zenith. Ma ieri è stato anche la prima giornata ufficiale della stagione balneare per Jesolo. I consorzi e i servizi non ancora aperti hanno alzato la serranda e sulle torrette sono tornati i bagnini di salvataggio della Jesolo Turismo. Taglio del nastro anche a Chioggia. Il sindaco Alessandro Ferro, il vicegovernatore Gianluca Forcolin, lassessore regionale Federico Caner e il presidente Unionmare Alessandro Berton si sono ritrovati allo stabilimento Granso Stanco per un brindisi ben augurale. Qualche polemica invece nelle spiagge del Lido di Venezia. Mercoledì notte sono comparsi cordoni a delimitare la concessione dello stabilimento di Venezia Spiagge, a dieci metri dalle capanne della prima fila e alcuni clienti infuriati hanno chiesto spiegazioni. La delimitazione fa parte del piano di apertura dello stabilimento presentato con le misure di sicurezza anti Covid-19 al Comune, spiega il direttore Sebastian Perini. I cordoni, almeno per ora non compariranno anche nellaltra concessione di Venezia Spiagge a San Nicolò. A vigilare allinterno dellarea delimitata è il concessionario, ma al di là tocca alla polizia locale: Cè una pattuglia la mattina e una il pomeriggio, ma non andremo a misurare con il metro il distanziamento tra le persone, confidiamo nel buonsenso. Le spiagge ex Ciga apriranno invece il 27 giugno, in sicurezza e con lobbligo di mascherine per usare i bagni.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news