LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Brescia. Le lezioni di storia dellarte nel Museo Diocesano
Nicole Orlando
Corriere della Sera - Brescia 13/6/2020

Riapre, dopo essere rimasto chiuso dal 9 marzo per tutto il periodo di lockdown, il Museo Diocesano. Stringenti le regole di sicurezza per evitare la diffusione del contagio da Covid-19: non potranno essere presenti più di 25 persone contemporaneamente. Il Museo Diocesano punta sui giovani, cè già stato contatto con le scuole e spazi del museo potrebbero essere utilizzati per gli studenti, in queste sale che trasudano cultura, arte e bellezza, si potrebbero tenere delle lezioni di storia dellarte.

La fioritura del ciliegio nel chiostro che si intravede passando per via Gasparo da Salò indica la fine della reclusione per natura, uomini e opere darte: il Museo Diocesano, chiuso dal 9 marzo scorso, riapre da oggi le porte ai visitatori (dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18) con chiusura mercoledì e domenica. Qualcosa, anche qui, è necessariamente cambiato, sale e gallerie si possono percorrere solo mantenendo le distanze, in gruppi ridotti (massimo 10 persone alla volta), senza audioguide, con mascherina e dopo misurazione di temperatura.

E se nel suo recente passato il museo ha dovuto rinunciare, oltre ai turisti, anche alle visite degli studenti, lidea per il prossimo futuro è di riconvertire alcuni spazi in aule per le lezioni. La nostra intenzione spiega la presidente Nicoletta Bontempi era già di aprire sempre di più il museo ai più giovani: lemergenza ha accelerato questo processo. Abbiamo contattato le scuole superiori per mettere a disposizione alcune sale per ospitare, ad esempio, le lezioni di storia dellarte. La nuova vocazione del museo, nelle parole del professore Riccardo Romagnoli, sarà stimolo anche per i ragazzi che non dovranno per forza rimanere chiusi dentro le stesse mura ma potranno respirare arte e bellezza. Restano però da capire modi, tempi e costi (anche per la sanificazione) legati allutilizzo degli spazi da parte degli studenti.

Intanto il monastero si prepara ad accogliere piccoli gruppi di bambini e ragazzi dei grest, che nelle prossime settimane potranno partecipare al progetto Summerlife con laboratori di arte officinale e visite guidate alle sale del museo e alla chiesa di San Giuseppe. Ieri, durante la presentazione delle nuove attività del Museo da parte del consiglio di amministrazione quasi al completo, è stato anticipato anche il Manifesto del sacro, documento con cui fare rete con altre realtà per promuovere una cultura del sacro trasversale, non solo religiosa ma anche laica, ha spiegato lautore Alberto Cividati. Al sacro si accompagna il profano: il Museo Diocesano torna online con un nuovo sito web operativo entro fine mese. Qui saranno pubblicati anche dei video-racconti delle chiese della città e della provincia, per mostrare la bellezza dellarte e delle comunità: protagonista della prima puntata il vescovo Pierantonio Tremolada.




news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news