LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Dolomiti Unesco, lettera ai ministri :Olimpiadi, il governo ci coinvolga
Marika Giovannini
Corriere del Trentino 16/6/2020

Rifugi, varate le cinque regole di comportamento: prenotazione obbligatoria e distanze

TRENTO. La Fondazione Dolomiti Unesco vuole contare di più nel percorso di avvicinamento alle Olimpiadi invernali Milano-Cortina. Nel provvedimento varato ad aprile lente non è stato preso in considerazione ammette il presidente della fondazione Mario Tonina, che ieri ha riunito a Trento i rappresentanti delle associazioni della montagna e dei rifugi del Triveneto per fare il punto dellaccoglienza in quota in vista dellavvio della stagione estiva. Guardando, però, anche allappuntamento a cinque cerchi del 2026.
Le Olimpiadi

Levento olimpico sottolinea il vicepresidente della Provincia è una grande opportunità per i nostri territori. Ma finora, ribadisce, a Roma la fondazione che rappresenta le Dolomiti patrimonio dellumanità non è stata coinvolta. Almeno, non nella legge olimpica varata ad aprile in pieno lockdown. Non cè alcuna volontà di escluderci precisa Tonina ma crediamo sia importante che la voce della fondazione sia tenuta in considerazione in un appuntamento olimpico che potrà essere allinsegna della sostenibilità. Per questo, i vertici dellente scriveranno ai ministri dello sport, dellambiente e delle infrastrutture per far capire prosegue lassessore limportanza della fondazione, per ricordarne i risultati di questi dieci anni e per tratteggiare i contributi che può dare in un evento di questo tipo. Un evento, avverte Tonina, al quale sarà fondamentale arrivare preparati per garantire opportunità ai nostri territori, guardando anche oltre il 2026.
La stagione estiva

Ma se lorizzonte temporale dellappuntamento olimpico è a lungo raggio, quello della stagione estiva è decisamente più stretto. Anzi, imminente. Lapertura dei rifugi è ormai dietro langolo (la data è sempre quella tradizionale del 20 giugno). E in unestate segnata dal Covid le regole di comportamento saranno centrali per convivere anche in alta quota. Di qui la decisione della fondazione e delle associazioni del territorio Alpenverein, Cai Alto Adige, Cai Friuli Venezia Giulia, Cai Veneto, Sat, Rifugi alpini Südtirol, Associazione rifugi del Trentino e Associazione gestori rifugi alpini del Veneto di fissare in cinque semplici regole le misure cardine della vita nei 66 rifugi delle Dolomiti Unesco. Nel dettaglio: è obbligatoria la prenotazione nei rifugi per il pernottamento e consigliata per i pasti; è necessario luso di mascherine e gel igienizzanti nelle aree comuni, così come il distanziamento secondo le disposizioni vigenti. Ancora: è necessario portare con sé ciabatte e asciugamano e chiedere al rifugista, prima di mettersi in marcia, cosa serve per il pernottamento (è comunque sempre consigliato portarsi il proprio sacco a pelo). Sono regole semplici e di buonsenso assicura la direttrice della fondazione Marcella Morandini. Regole, aggiunge, che nelle prossime settimane saranno diffuse in italiano, tedesco e inglese. E che rappresentano un punto di contatto necessario è la posizione dei rappresentanti dei rifugi per cercare di fare ordine in regole che spesso sono diverse a seconda delle regioni. Ora lo sguardo è ai turisti. E al sole: Siamo ottimisti abbozza Ezio Alimonta, gestore dellomonimo rifugio in Brenta ma speriamo che il tempo ci aiuti.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news