LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Venezia. Basilica, Campostrini lascia. Grido dallarme sui fondi
Monica Zicchiero
Corriere del Veneto 17/6/2020

Tesserin: incassi crollati da 12 a 4 milioni, la situazione è drammatica

VENEZIA. La Procuratoria di San Marco resta con sei componenti. Si è dimesso il delegato dellufficio tecnico Pierpaolo Campostrini, ingegnere e direttore generale del Corila. A nove mesi dalla scadenza del suo mandato, dopo cinque anni di intensa attività a fianco del primo Procuratore Carlo Alberto Tesserin, del consiglio e del proto Mario Piana per i restauri dei mosaici e delle colonne corrosi dalle acque alte, i progetti a difesa della Basilica come il mini-Mose sotterraneo e quello della barriera di vetro, la battaglia per i contributi dellart bonus, Campostrini ha inviato al Patriarca Francesco Moraglia la lettera di dimissioni. Per motivi di impegno professionale, spiega. È stato designato coordinatore di due nuovi progetti europei di salvaguardia per il Corila lanciati durante il lockdown. Il ruolo della ricerca deve essere più visibile in questa città argomenta - Desidero impegnarmi al massimo perché Venezia mostri e dimostri di essere capace di innovazione. Limpegno per San Marco è stato un onore. Ma mi sono reso conto che le cose avrebbero richiesto un impegno full time: non sono capace di fare le cose a metà, annuisce lingegnere. Il consiglio della Procuratoria ieri ha conferito lincarico di delegato tecnico al consigliere Amerigo Restucci, architetto ed ex rettore Iuav, consigliere della Fondazione di Venezia e presidente dellistituto Regionale Ville Venete. Una grande competenza e una fortuna che fosse in consiglio annuisce Tesserin Siamo tutti sorpresi e dispiaciuti per le dimissioni di Campostrini. Non è stato un fulmine a ciel sereno perché ci aveva fatto intendere che era oberato di impegni. La notizia ufficiale è arrivata dal Patriarca, poi trasmessa dalla Procuratoria al Prefetto e quindi al ministero dellInterno che, dintesa col Patriarcato, aveva conferito lincarico. Le procedure di una nuova nomina sono lunghe, si rischia che il nuovo componente resti in carica solo per quattro mesi, spiega il primo Procuratore. Non è escluso che il consiglio vada avanti a sei componenti fino al marzo 2021. Le dimissioni arrivano dopo laqua granda di novembre, la stasi da coronavirus e lattesa e le frizioni per la barriera di vetro intorno alla basilica, progetto passato nelle mani del Provveditorato alle Opere Pubbliche dopo che la Procuratoria ne aveva realizzato uno con Roberto Rinaldi, Piana e Campostrini, interpellando la Stazione Sperimentale del vetro di Venezia per trovare il materiale più adatto. Studi che non si sa se saranno recuperati nella progettazione esecutiva passata al Provveditorato. Che ringraziamo per aver assunto questo onore, ma ci si permetta di dubitare che la barriera sarà pronta per lautunno argomenta Tesserin Lopera è provvisoria, finché i progetti del Mose e della protezione della piazza non saranno realizzati: prima saranno fatti, prima sarà rimossa. Un tassello nei problemi di San Marco che, dice, sono drammatici: non abbiamo i soldi necessari sospira Tesserin A fronte di 12 milioni di euro di incassi del 2019, ne prevediamo 4 per questanno. E ce ne servono 4,5 solo per il personale.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news