LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Torino. Uno spazio di vita da curare con una sottoscrizione
Paolo Coccorese
Corriere della Sera - Torino 26/6/2020

La direttrice Pagella: Non ci sarà biglietto dingresso.

Questa inaugurazione è il frutto di un lavoro incessante iniziato nel 2016. Un segnale positivo per Torino. Non è unarea verde pensata per la visita dei turisti, ma uno spazio di vita dedicato alla città. Enrica Pagella, direttrice dei Musei Reali, scommette sulla riapertura del Giardino del Duca dopo il suo completo restyling. E sullamor proprio dei torinesi. Auspico che la comunità possa aiutarci a mantenerlo bello. Rispettando le regole per la sua fruizione, ma anche con un piccolo contributo. A settembre lanceremo una sottoscrizione per sostenerne la cura senza limposizione di un biglietto. Una possibilità sui cui ci siamo interrogati.

Che inaugurazione sarà?
Spero senza le polemiche del 2016 quando abbiamo aperto per la prima volta i Giardini. Mi ricordo ancora quella settimana. Arrivarono tante critiche per il loro aspetto malandato. Sono state utili.

Utili?
Sì, hanno contribuito a far arrivare i fondi ministeriali e a mettere in moto la Città, la Consulta e la Compagnia di San Paolo.

Furono una calamita per i finanziamenti...
Con i quali abbiamo recuperato il Boschetto, avviato la rifunzionalizzazione del Giardino Ducale che abbiamo concluso. A settembre toccherà ad unaltra area per cui sono tempestata di domande.

Ovvero?
Il Giardino di Levante.

Pensa ai Giardini Reali come a unattrazione turistica sul modello della Reggia di Venaria?
Quelli sono immensi, spettacolari, paragonabili a quelli di Versailles e con un biglietto dingresso.

E quelli di Palazzo Reale?
Sono uno spazio urbano che respira la vita della città. Un luogo di comfort per i turisti che vengono alla Residenza, ma soprattutto per i torinesi.

Rimarranno uno spazio ad accesso libero?
Sì. Dove entrare non tanto per una visita turistica, ma per passeggiare. Uno spazio della vita quotidiana.

Questo comporta delle spese. In passato si era pensato a imporre un biglietto di ingresso.
Ci siamo interrogati sul tema per poter sostenere le spese. Ma penso che unofferta volontaria, tramite una sottoscrizione, possa bastare per assicurare un servizio di qualità.

Il Giardino vivrà anche di eventi?
Anche. Tantè che lo abbiamo dotato di illuminazione per viverlo anche di sera.

Normalmente a che ora chiuderà?
Resterà aperto fino alle 19.30. È lora di chiusura del Palazzo Reale. Stiamo cercando soluzioni per allungare lorario.

I prossimi passi?
A breve si completerà anche lintervento nella parte di Levante, con la restituzione della settecentesca Fontana dei Tritoni.

È in dirittura darrivo?
Mancavano le risorse per restaurare il fondo da 800 metri quadrati. Abbiamo fatto una richiesta per l8 per mille al Ministero. Abbiamo preparato i progetti e ci sono stati accordati 800 mila euro per completare anche larea circostante. Il progetto è andato a gara. Stiamo per assegnare i lavori.

Quando pensate di finirli?
Cominceranno a breve, con lobiettivo di terminarli ai primi di settembre. Per ottobre, prima della brutta stagione, si dovrebbe poter usufruire di uno spazio nuovo e molto bello.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news