LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze. Nasce la Fondazione Alinari per la fotografia, obiettivo salvaguardare e aprire l'archivio alla città
La Repubblica - Firenze 16/7/2020

Nasce Faf, Fondazione Alinari per la fotografia, organismo creato dalla Regione Toscana per gestire il patrimonio Alinari, costituito da fotografie, negativi su lastra, apparecchi fotografici, insomma tutto quando è stato accomulato da decenni dai Fratelli Alinari, fotografi fiorentini. La Fondazione si occuperà di amministrare il patrimonio documentario, che comprende la biblioteca e larchivio cartaceo, i materiali, le attrezzature e la strumentazione tecnica - inclusa la stamperia darte - l'archivio digitale, con relative banche dati, i sistemi di gestione e di stoccaggio, i marchi e i diritti duso delle immagini riprodotte in numerosi formati.

Obiettivo: promuovere una diffusa cultura dell'immagine fotografica, dal patrimonio Alinari favorendone una ampia e consapevole fruizione da parte dei cittadini e dei turisti, anche attraverso la costituzione di un Museo della fotografia, e organizzando attività di educazione e di formazione, di studio, di ricerca e di restauro, anche in collaborazione con istituzioni e artisti. La sede provvisoria della Fondazione è in via Farini a Firenze, in attesa dei lavori che devono iniziare per il recupero e l'adeguamento di Villa Fabbricotti, destinata ad ospitare sede della Fondazione e Museo. La Regione ha assicurato alla Fondazione un fondo di dotazione di 50.000 euro e un fondo di gestione di 600.000 euro per lannualità 2021 e di ulteriori 600.000 euro per il 2022. E' prevista la nomina di un direttore, individuato attraverso selezione pubblica mediante procedura comparativa e nominato dal consiglio di amministrazione. Per consentire limmediata operatività della Fondazione, le funzioni di amministrazione e gestione della medesima, oltre alla sua rappresentanza legale, spettano subito ad un amministratore unico, individuato dalla Regione in Claudio Rosati, pistoiese, già dirigente regionale e responsabile del settore regionale musei. Rosati resterà in carica fino alla nomina del Consiglio di amministrazione secondo le modalità previste dallo statuto e comunque non oltre il 31 dicembre di quest'anno.

"E unoperazione di politica culturale tra le più importanti nel corso degli ultimi cinque anni - dice il presidente della Regione Rossi, che ha firmato l'atto - Non esistono Fondazioni come questa, molti altri depositi sono stati smembrati, venduti e non sufficientemente valorizzati. Quello che abbiamo concretizzato oggi è un esempio di politica culturale moderna, seria, profonda, di cui potranno usufruire tutti i cittadini, e non solo della nostra regione e del nostro Paese".

La costituzione della Fondazione Alinari per la Fotografia aggiunge la vicepresidente e assessora alla cultura Monica Barni - è unulteriore tappa del percorso complesso, che ha portato allacquisizione del patrimonio Alinari, dei marchi e delle licenze, obiettivi che abbiamo convintamente e speditamente raggiunto. Siamo adesso pronti a dare nuova vita a un patrimonio fotografico di incredibile valore, sul piano storico e culturale, non solo a livello regionale e nazionale, ma internazionale e a ricostituire, attraverso la Fondazione, un gruppo di studiosi ed esperti che potranno curarlo e valorizzarlo. Un patrimonio che sarà messo a disposizione di tutti: cittadini, studiosi, ricercatori di ogni nazionalità".

I benefici di questa operazione sono molteplici e di ineguagliabile valore. Tutti i toscani conoscono il patrimonio Alinari, che fa parte della storia della cultura europea afferma Claudio Rosati, amministratore unico della della neo Fondazione per i prossimi tre mesi -. La nascita della Fondazione fa ben sperare per il futuro di questa importante collezione, che sarà messa a disposizione di tutti. La Regione Toscana si è posta questo principale obiettivo: promuovere e sviluppare la conoscenza di un patrimonio, che è una fonte storica unica.

https://firenze.repubblica.it/cronaca/2020/07/16/news/nasce_la_fondazione_alinari_per_la_fotografia_obiettivo_aprire_l_archivio_alla_citta_-262141386/


news

10-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news