LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Roma. Fontane a secco da Prati a corso Trieste. «Mancano i fondi»
Lilli Garrone
Corriere della Sera - Roma 28/7/2020

In piazza dei Quiriti l’erba secca avvolge la pigna che sovrasta la fontana delle Cariatidi, opera primi ‘900 dello scultore triestino Attilio Selva. La vasca è vuota, gli zampilli un lontano ricordo. Senz’acqua pure la fontana di viale Tiziano: gli olandesi l’hanno fatta restaurare tre anni fa con 100 mila euro come risarcimento dopo i danni causati dai tifosi alla Barcaccia, ma poi nulla. Stessa situazione in piazza Istria, dove a cinque anni dai lavori di riqualificazione della rotatoria l’alto getto al centro ha funzionato solo pochi giorni: «La scusa del Comune è che non si trova il vecchio impianto - spiega l’assessore all’Ambiente del II Municipio, Rino Fabiano - mentre per viale Tiziano è un mistero». Un altro mistero è piazza Caprera, dove la fontana è stata ripulita l 16 luglio 2019, ma l’acqua non si è mai vista. «In fondo è passato solo un anno da quando hanno detto che l’avrebbero riattivata il mese dopo», ironizza Massimo Proietti Rocchi, presidente degli Amici di Villa Leopardi. «La situazione anzi è peggiorata - precisa -, perché la piazza è diventata luogo prescelto per la movida e qui si va a fare la rottura della bottiglia per il compleanno: si beve da un boccione e poi lo si butta contro la fontana». «Bisognava cambiare le pompe che si erano usurate - spiega Fabiano - ma il Campidoglio non l’ha fatto. Il problema è che la logica del risparmio porta alla rovina. Ci sono 500 mila euro per le fontane storiche e non bastano. Altri soldi non sono mai stati investiti. Eppure fanno parte del patrimonio artistico, si deve avere una voce di bilancio». È un caso la fontana dei Tritoni in piazza Bocca della Verità: sulla sommità era cresciuto un alberello, tagliato dopo le continue proteste del consigliere del I Municipio Giorgio Carra: la vasca è stata ripulita e i lavori proseguono. «Per fortuna ai “Tritoni” è stato restituito il decoro che merita - dice Carra -, ma deve tornare l’acqua. Se escludiamo le fontane monumentali, le altre sono in abbandono. Perfino Santa Maria in Trastevere: le rare volte che l’acqua zampilla fuoriesce dalla vasca creando un lago. E, specie nei fine settimana, vengono prese d’assalto dalla movida selvaggia». Rincara la dose la presidente del I Municipio Sabrina Alfonsi: «L’incuria nei confronti delle fontane che, soprattutto in Centro rappresentano parte importante del nostro patrimonio culturale, è l’ennesima dimostrazione dello stato di abbandono in cui è stata lasciata sprofondare la città».



news

11-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 gennaio 2021

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

Archivio news