LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Taranto. Quei libri usati e gettati tra i rifiuti. Una differenziata speciale li salverà. Liniziativa firmata dal Comune di Taranto
Cesare Bechis
Corriere del Mezzogiorno - Puglia 26/7/2020

I libri non saranno mai considerati rifiuti. Anche se polverosi e con le copertine malmesse lamministrazione comunale di Taranto vuole recuperarne il più possibile e rimetterli in circolo per diffondere il piacere della lettura. Ecco il progetto Un libro per sempre - ricollocazione e riuso di libri usati e donati elaborato dallassessore allAmbiente e Qualità della vita, Annalisa Adamo. Liniziativa prenderà il via in autunno e coinvolgerà tutti i cittadini, le associazioni, le parrocchie, le scuole, i commercianti, chiunque voglia liberarsi di un libro già letto, oppure no, e voglia disfarsene. Ha ora lopportunità di non farlo finire nella carta straccia o nel cassonetto, ma di dargli una nuova possibilità di rinascere a vita nuova.

Il recupero dei libri andrà di pari passo con la raccolta differenziata, ma soltanto per motivi organizzativi. Sin dal momento della prima collocazione, sottolinea lassessore, nellassoluto rispetto, non solo dellambiente, ma degli stessi libri, la raccolta avverrà tramite lutilizzo di grandi ceste e/o scaffali posizionati al riparo di gazebo identificati da allegri striscioni colorati a indicare la raccolta delle più varie tipologie: saggi, narrativa, poesia, libri scolastici, fumetti. Poi gli studenti dei vari progetti scuola-lavoro passeranno alla suddivisione dei volumi per generi e sottocategorie: biografie/autobiografie/diari, romanzo storico/rosa/noir/fantasy, racconti/novelle, fiabe/favole, cucina/hobby/viaggi. Se sarà necessario il libro usurato sarà anche ricondizionato e rimesso in circolo come nuovo, a disposizione di tutti, attraverso la realizzazione di ecolibrerie ospitate nel circuito delle parrocchie, delle associazioni e delle scuole.

Alcuni dettagli di questo innovativo progetto devono ancora essere messi a punto. Insieme con Amiu, lazienda partecipata dal Comune che si occupa della raccolta rifiuti, sarà definito se la raccolta dei libri sarà una volta ogni due mesi o con maggior frequenza, se avverrà in punti prestabiliti della città o sarà itinerante nei vari quartieri. Lamministrazione comunale aggiunge lassessore Annalisa Adamo - anche attraverso questo progetto, intende procedere al potenziamento dellofferta formativa relativamente alle numerose richieste che pervengono da diversi istituti di scuola media superiore per svolgere lalternanza scuola-lavoro presso le direzioni dellente.

Secondo il Comune lorizzonte delliniziativa Un libro per sempre va amplificato. Quanto messo in campo sinora sostiene lassessore - è in linea con la volontà di far emergere una rinnovata immagine della città. Il capovolgimento dellottica, abitualmente percepita di una città da usare e abusare, è uno dei principali obiettivi di questa amministrazione che intende assecondare ogni istanza di rinnovamento.

Le nuove ecolibrerie comunali fanno il paio con lanaloga iniziativa avviata nel febbraio scorso ad opera dellassociazione Plasticaquà. In questo caso è sufficiente portare dieci bottiglie o flaconi di plastica per avere in cambio un libro gratis a scelta fra quelli esposti nellecolibreria allestita a Cimino grazie al contributo della collettività.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news