LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Roma. Grandi Progetti Beni Culturali, stanziati in Italia 103 milioni di euro: solo 3 al Sud
Andrea Favicchio
Vesuvio Live, 11/08/2020

Grandi Progetti Beni Culturali stanziati 103 milioni di euro in Italia. Si sa lItalia è uno dei paesi con il maggior numero di opere darte e monumenti al Mondo, uno dei paesi con più siti Unesco.

Il turismo darte è uno degli introiti maggiori per leconomia del nostro paese, per questo è bene investire per la riqualificazione di questi siti. Ed è per questo che il Mibact Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo ha deciso di stanziare 103 milioni di euro per 11 nuovi progetti strategici. Peccato che si siano dimenticati del Sud Italia.

Undici interventi che contribuiscono alla nascita di nuove realtà culturali e al consolidamento di altre. Sono progetti e cantieri diffusi su tutto il territorio nazionale che vanno a migliorare la bellezza delle città italiane e a sostenere lo sviluppo delleconomia e del turismo del nostro Paese. La cultura e il turismo sono un binomio inscindibile ha dichiarato il ministro per i beni e le attività culturali, Dario Franceschini presentando gli undici progetti.

Nel dettaglio, questo piano strategico pronto a riqualificare il territorio nazionale, si divide in questo modo: 67,5 milioni di euro stanziati al Centro, 30,6 al Nord e soltanto 3 milioni di euro al Sud. Lunica struttura che sarà riqualificata nel Meridione è il Parco archeologico di Sibari, in Calabria.

Parco e Museo archeologico di Sibari Il finanziamento pari a *3 milioni di euro* completa gli interventi attuati con altre linee di programmazione e rilancia questo importante sito che vede la luce nel 720 a.C. con la fondazione della colonia achea di Sibari e definitivamente abbandonato nel VII secolo.

I restanti soldi saranno divisi tra le diverse maggiori città darte come Roma, Firenze, Venezia e altri luoghi. Ecco nel dettaglio:

Arsenale di Venezia: 20
Parco di Palazzo Te a Mantova: 5
Casa dei Cantautori Liguri a Genova: 3
Museo dArte Contemporanea a Rimini: 1,5
Parco Archeologico di Laus Pompeia a Lodi: 1,1

Palazzo Silvestri Rivaldi a Roma: oltre 35
Archivio di Stato a Roma: 16
Loggia Isozaki a Firenze: 12
Museo della Lingua Italiana a Firenze: 4,5

Il progetto di rinnovo e riqualifica del territorio è senza dubbio lodevole, ma stanziare soltanto 3 milioni di euro al Sud è frustrante per una zona ricca di cultura. Ci sono chiese a Napoli che dopo il terremoto del 1980 sono state danneggiate e da allora sono rimaste in quello stato senza mai essere considerate.

Questa continua dimenticanza del capoluogo partenopeo e del Sud ormai è perpetua da fin troppi anni e nonostante i continui cambiamenti al Governo non sembra modificarsi mai.

https://www.vesuviolive.it/ultime-notizie/351358-grandi-progetti-beni-culturali-sud/


news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news