LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Parma. Così i Mesi e le Stagioni dell’Antelami scendono a terra
Arturo Carlo Quintavalle
Corriere della Sera 20/8/2020

Battistero di Parma: interno. Le statue dell’Antelami, le statue dei Mesi e delle Stagioni scendono lentamente dalla prima loggia. Pesano fra i 180 e i 250 chili: per calarle a terra hanno montato un ponteggio con due argani, lavoro complesso e delicato. Le statue devono essere staccate dai tutori metallici che le tengono fisse sul piano della galleria, poi devono essere spostate su una base mobile, quindi, chiuse in una cassa imbottita, sono calate lentamente al suolo dove sono coperte in attesa di essere montate sugli espositori per essere ammirate faccia a faccia.

Sono già state portate a terra sette statue su quattordici, l’operazione sarà conclusa entro pochi giorni. In attesa della inaugurazione della mostra il 12 settembre l’attenzione è già molto alta, vengono gli operatori delle televisioni e i giornalisti dei quotidiani e dei periodici («la Lettura» ha dedicato due pagine all’evento sul numero #454 di domenica 9 agosto).

Domando il senso dell’esposizione a don Lorenzo Montenz, responsabile del progetto culturale diocesano: «Di fronte all’inflazione di parole che accompagnano questi nostri tempi, nei mesi e nelle stagioni si può cogliere una sintesi di valori civili, religiosi e umani concentrati nella opera d’arte». L’anno, i mesi, come lavoro dell’uomo e i segni dello zodiaco come rappresentazione del cielo, del divino: ecco una chiave di lettura possibile. L’architetto Barbara Zilocchi, che cura la mostra e segue le tappe di ogni discesa, fotografa il lento calare dei mesi, alcune ore di lavoro degli operai della Arché-restauri per ogni pezzo (in queste pagine alcuni momenti del «trasloco»), sottolinea l’importanza di questo nuovo dialogo dei Mesi e delle Stagioni con i visitatori. Un dialogo che era stato possibile nell’immediato secondo dopoguerra quando le statue vennero esposte nel Battistero e poi trent’anni fa alla mostra dell’Antelami nel Salone delle Scuderie in Pilotta. Adesso tornano a parlare da vicino questi pezzi di altissima qualità, dove i gesti, i panneggi, i movimenti, sono sospesi fuori del tempo, fra dialogo con il reale ed evocazione dell’antico. Un unicum nella scultura europea attorno all’anno 1200.



news

26-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 26 gennaio 2021

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

Archivio news