LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Grosseto. Si sgretolano le mura antiche. Tragedia sfiorata a Roccalbegna
Jori Diego Cherubini
Corriere Fiorentino - 21/8/2020

Ore 17,20 di un caldo pomeriggio di agosto. Alcuni bambini giocano a pallone nel piccolo borgo di Cana, frazione di Roccalbegna (Grosseto), usando un alto muro a mo di porta. Finiscono. Se ne vanno. Appena in tempo.

Dieci minuti dopo la tragedia, sfiorata: quello stesso muro usato come porta crolla improvvisamente, devastando la strada sottostante e penetrando fino allinterno di alcune abitazioni. Solo il caso ha voluto che in quel momento non passasse nessuno. Il rumore è stato spaventoso, avvertito in tutto il paese e fino alla valle sottostante. Attimi di terrore che Marina Chimenti, che abita a Roma ma ogni anno torna a Cana per la villeggiatura, riassume così: Siamo tutti miracolati, quello che è accaduto è assurdo, è incredibile. E non è la prima volta che quelle stesse mura franano al suolo. Era già successo nel 2015 dopo giorni di piogge interminabili, ma una porzione molto ridotta rispetto a ieri: Pensavamo che il problema fosse risolto dice la donna, ancora scossa e per il consolidamento definitivo erano in corso i lavori proprio in questi giorni, ripeto, è un miracolo.

E tra i miracolati, oltre ai bambini di cui sopra, bisogna annotare gli operai, che hanno lasciato il cantiere alle 16.30, appena unora prima del tonfo. Chi abita nei pressi del muro ha raccontato di avere sentito inizialmente come una caduta di piccoli sassi poi ci siamo affacciati appena in tempo per vedere il muro precipitare sulle case sottostanti, abbiamo visto i vicini chiudere immediatamente la porta ma non in tempo per evitare che polvere e macerie arrivassero allinterno degli appartamenti. Tanta paura.

Dopo il crollo sul posto sono si sono precipitati sindaco di Roccalbegna, Massimo Galli, carabinieri e vigili del fuoco che hanno sgomberato una vasta area e reso inagibili le abitazioni di almeno quattro famiglie. In un video, girato da un abitante del posto, si vedono dei grossi massi rotolare nella strada sottostante, fortunatamente interdetta alle auto.

Due delle abitazioni coinvolte apparterrebbero a turisti, usate come seconde case durante le vacanze, mentre altre due case sarebbero di persone che vivono a Cana tutto lanno. Una tragedia sfiorata che ha lasciato sbigottiti gli abitanti del piccolo borgo maremmano.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news