LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Pompei, turisti vandali. Chieste le termocamere
Anna Santini
Corriere del Mezzogiorno - Campania 20/8/2020

Termocamere ai tornelli dingresso degli Scavi di Pompei e la riapertura del sito anche il lunedì. Sono le richieste dei sindacati alla direzione generale del Parco Archeologico, insieme a quella di uno sforzo, in sinergia tra Soprintendenza e Comune, per gestire i flussi turistici, che hanno toccato ieri i 10 mila ingressi e sono costantemente in aumento. E purtroppo continuano le intemperanze da parte dei visitatori.
Per gestire il flusso turistico agli ingressi degli Scavi, serve un intervento sinergico tra gli amministratori del Parco Archeologico di Pompei e dellEnte Comunale, affermano i rappresentanti sindacali Antonio Pepe, della Cisl; Nicola Mascolo, di Flp e di Michele Cartagine, dell Unsa.

In una nota congiunta, i sindacalisti fanno sapere che nel sito archeologico si sta registrando un eccezionale afflusso turistico nelle giornate del martedì, poiché, dopo 32 anni, è stata ripristinata la chiusura settimanale del lunedì. Era prevedibile - affermano i sindacalisti - così come eravamo certi che nessuno si sarebbe preoccupato di aggiornare la programmazione turistica in funzione del graduale aumento di visitatori che si registra quotidianamente.

Il grande afflusso turistico di questi giorni, in tempo di Covid- 19, ha riproposto un tema, mai analizzato né dalla gestione del Parco Archeologico di Pompei né da chi gestisce lEnte Comunale di Pompei, cioè come evitare gli assembramenti - accusano Pepe, Mascolo e Cartagine - fuori dalle varie Porte del Sito archeologico, velocizzando lingresso dei visitatori. Una soluzione - secondo i sindacati - oltre alla riapertura del lunedì, sarebbe quella di eliminare i controlli del temoscanner, inadeguato, sia per il numero di visitatori, che come percorso e prevedere tale controllo ai tornelli elettronici, evitando così assembramenti nel piazzale. Da parte nostra - concludono i sindacati - ci faremo carico di sollecitare il direttore generale del Parco Archeologico di Pompei affinché si impegni a dotare il sito di termocamere che, rilevando la temperatura corporea, consentano lapertura o il blocco dei tornelli di ingresso, ad attivare la bigliettazione anche nellingresso di Porta Anfiteatro,e ad abolire la chiusura settimanale.

Intanto continuano le intemperanze dei visitatori che continuano a salire sulle domus, testimoniate dal dossier fotografico realizzato dallOsservatorio Beni culturali di Antonio Irlando.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news