LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Istanbul. Acquistare il ritratto di Maometto II è uno sgarbo
Giuseppe Mancini
Il Giornale dell'Arte numero 410, settembre 2020

Un'operazione effettuata dal sindaco Ekrem Imamoglu, che fa parte dellopposizione laicista


Una sfida a colpi di ritratti di un sultano, Maometto II. Appena prima della riconversione di Hagia Sophia in moschea, il mondo politico e culturale turco era stato infiammato da un altro evento: lacquisto da parte della Municipalità di Istanbul (allasta da Christies, per 850mila euro) di un ritratto del conquistatore di Costantinopoli attribuito alla scuola di Gentile Bellini, di 33x45 centimetri. Non è il quadro famoso della National Gallery di Londra, che lartista veneziano dipinse nel 1480 direttamente alla corte ottomana.

Secondo le note di presentazione della casa londinese, questa seconda opera è stata probabilmente realizzata a Venezia, allinizio del XVI secolo (ne esiste una terza coeva, oggi al Museo di Arti islamiche di Doha in Qatar). La sua peculiarità è la presenza di un secondo personaggio più giovane a fianco del sultano, identificato di volta in volta come suo figlio Cem, come un dignitario europeo, come il committente del dipinto.

Lacquisto è stato descritto sui media turchi come uno sgarbo nei confronti del Governo, visto che il sindaco Ekrem Imamoglu proviene dalle fila dellopposizione laicista e che Maometto II è un eroe soprattutto per gli ambienti più legati allIslam politico.

In ogni caso, il doppio ritratto verrà presentato al pubblico nella sede della Municipalità, mentre in futuro dovrebbe trovar posto nel Museo civico di storia della città attualmente in costruzione. Nel frattempo, altri ritratti di Maometto II verranno esposti, a partire da questo mese, nel Museo statale di pittura del palazzo ottomano di Dolmabahce in riva al Bosforo, al termine di lavori di restauro.

Cinque ritratti, realizzati in epoche successive, avranno una sala tutta per loro: quello attribuito a Paolo Veronese, la copia ingrandita di quello di Bellini opera di Fausto Zonaro, quelli novecenteschi di Feyhaman Duran, Halil Pascià e Hasan Riza. E poi la serie che ritrae Maometto II alla conquista di Costantinopoli, ancora di Zonaro.

https://www.ilgiornaledellarte.com/articoli/acquistare-il-ritratto-di-maometto-ii-uno-sgarbo/134019.html


news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news