LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Rimini, una maxi fontana da mille metri quadrati di fronte alla Rocca. Non cè pace per Piazza Malatesta
Il Fatto Quotidiano 8/10/2020

Non cè pace per Piazza Malatesta a Rimini. Dopo le polemiche per labbattimento dei platani che ornano la piazza, adesso è la volta del progetto per la realizzazione di una gigantesca fontana.

La presidenza nazionale e la Sezione di Rimini di Italia Nostra, insieme allAssociazione Rimini città darte Renata Tebaldi, hanno inviato in questi giorni al Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e Turismo, Dario Franceschini, e alla Soprintendenza di Ravenna (SABAP Ravenna, Forli, Cesena e Rimini) una lettera in cui si contesta la scelta del Comune di Rimini di edificare nella piazza antistante la Rocca di Sismondo una gigantesca installazione/fontana che occuperà circa mille metri quadrati.

Proprio nelle vicinanze del fossato si vuole erigere un grande braccio metallico ad arco rampante dal quale dovrebbe calare un velo dacqua per realizzare un suggestivo e liquido schermo per la proiezione delle più celebri sequenze dei film di Federico Fellini. Per sorreggere la struttura e le complesse attrezzature meccaniche di governo della moderna installazione il serbatoio, la camera di ispezione, etc. si dovrà necessariamente scavare fino alla profondità di cinque metri nel sottosuolo dellarea.

Sullattuale piazza Malatesta, grazie ad un decreto del 1915 dellallora Ministro della Pubblica Istruzione Grippo, è proibito fare qualsiasi costruzione al fine di mantenere inalterata la visione prospettica dinsieme della Rocca. Sulla stessa area grava anche un vincolo archeologico (del 29 ottobre 1991) perché nel sottosuolo sono conservati importanti resti del tracciato delle mura tardoimperiali della città romana e le strutture del fossato difensivo della Rocca, che verrebbero definitivamente coperti se si realizzasse la struttura. Sorprendente è anche il fatto che il Ministero abbia fatto proprio e generosamente finanziato il complessivo progetto, in aperta violazione degli stessi vincoli ministeriali.

Già a settembre del 2019 Italia Nostra era dovuta intervenire presso la Soprintendenza per sventare il proposito del Comune di Rimini di aprire una porta ad arco nella scarpa del palazzo interno alla Rocca di Sismondo, sempre nellambito del progetto del Museo Fellini. Italia Nostra e lAssociazione Rimini città darte Renata Tebaldi confidano che il Ministro, una volta informato, prenderà le dovute misure per sventare la minaccia che incombe sul Castello edificato da Sigismondo Malatesta tra il 1437 e il 1446 (anche grazie alla preziosa consulenza di Filippo Brunelleschi): un monumento di fondamentale importanza per Rimini e tra i più rilevanti del Patrimonio culturale italiano.

https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/10/08/rimini-una-maxi-fontana-da-mille-metri-quadrati-di-fronte-alla-rocca-non-ce-pace-per-piazza-malatesta/5959132/


news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news