LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Napoli. Floridiana, manca il personale. I cancelli del parco ancora chiusi
Fabrizio Geremicca
Corriere del Mezzogiorno - Campania 15/12/2020

Si erano dati appuntamento alle otto per proseguire nella protesta contro la chiusura delle scuole. Circa 15 ragazze e ragazzi no dad, in gran parte del liceo Vico, avrebbero voluto collegarsi con i loro professori tramite computer dal parco della Floridiana. Non avevano preventivato, però, che l’area verde di via Cimarosa sarebbe rimasta chiusa anche ieri. Senza preavviso e senza che all’ingresso fosse almeno esposto un cartello informativo.

Gli studenti, dunque, sono rimasti fuori e si sono adattati a seguire la lezione all’esterno del parco. Come loro non sono potuti entrare nemmeno ieri anziani, genitori con bambini e tutti coloro i quali avrebbero voluto approfittare della mite giornata di sole per una passeggiata nell’unico viale alberato al momento utilizzabile. Marta Ragozzino, la direttrice del Polo dal quale dipendono tutti i musei della Campania, non aiuta a chiarire il giallo: «Non so, non sono a Napoli. Mercoledì 9 e giovedì 10 la Floridiana non ha aperto perché c’era allerta meteo. Venerdì 11 e sabato 12 bisognava verificare la condizione degli alberi. Domenica era aperta. Oggi non so, credo ci sia stato un altro problema (pare di reperimento del personale, ndr ), ma non mi pare giusto che ogni volta che il parco chiude se ne faccia una notizia. Noi cerchiamo di tenere aperto nonostante i musei non siano visitabili in Italia fino al 15 gennaio e penso che la Floridiana sia una cosa che sta a metà tra museo e parco, perché è formalmente legata al museo Duca di Martina. Mercoledì, comunque, dopo la consueta chiusura settimanale del martedì, la Floridiana sarà fruibile».

Gennaro Capodanno, ex presidente della circoscrizione Vomero e promotore del comitato Valori Collinari fornisce qualche informazione in più circa le ragioni per le quali ieri l’unico polmone verde del quartiere collinare è rimasto interdetto al pubblico. «Mi sono preso la briga – racconta – di contattare telefonicamente il museo Duca di Martina, chiuso a sua volta ormai da molto tempo. Uno degli impiegati ha risposto ed ha detto che il problema è nato dalla mancanza di personale. Qualcuno dei custodi, i quali di solito aprono e chiudono i cancelli del parco – non sono dipendenti del ministero - non è andato al lavoro per qualche motivo».

Ieri, dunque, la situazione era la seguente: gli impiegati trascorrevano la propria giornata lavorativa senza particolari incombenze all’interno del museo chiuso mentre non c’era anima viva che potesse spalancare la cancellata e garantire un minimo di sorveglianza almeno al varco principale del parco, quello di via Cimarosa. «Sarebbe stato opportuno – prosegue Capodanno – che con un ordine di servizio si mandasse uno degli addetti al museo ad aprire il parco. Opportuno, però, non significa possibile. Pare che le mansioni degli addetti al museo non prevedano che si possa domandare loro di aprire anche il parco e vigilare all’ingresso». Possono farlo per spirito di sevizio, dunque, ma nessuno può obbligarli.

Continuano, dunque, le peripezie del parco monumentale che proprio un anno fa chiuse per la caduta di un pino e che riaprì solo a giugno. Oggi la superficie utilizzabile dal pubblico è circa un quinto del totale. Il resto è interdetto da transenne e reti. Si attende ormai da tempo che partano finalmente gli interventi di radicale riqualificazione che saranno pagati dal ministero per i Beni Culturali con due milioni di euro. Il finanziamento fu annunciato a febbraio 2019.



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news