LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Venezia. «Studi importanti spero in un’istituzione che se ne prenda cura»
C.Ga
Corriere del Veneto, Venezia e Mestre 15/12/2020

Studiare i tessuti di «filo in filo», per scoprirne la storia e raccontarla. È mancata sabato Doretta Davanzo Poli, 75 anni, vinta da un male incurabile contro il quale combatteva da anni. Quattro mesi dopo la scomparsa del marito Massimo Poli, avvocato e dirigente in pensione della camera di commercio, madre di Enrico e Teresa, Doretta lascia un vuoto. Studiosa del costume, si era laureata Storia dell’arte alla facoltà di Lettere e Filosofia di Padova e diplomata in Paleografia-archivistica all’Archivio di Stato di Venezia. Poi, è stata docente di storia dell’arte tessile e moda all’università di Udine e Venezia fino al 2010, conservatore di biblio-tessilteca prima a Palazzo Grassi tra il 1973 e il 1980, poi al museo dei merletti di Burano tra il 1981 e il 1990 e ha curato oltre settanta mostre. Un impegno che l’ha portata a essere Cavaliere al merito della Repubblica italiana e Veneziana dell’anno nel 2018. La sua battaglia per la conservazione del merletto resta custodita nei suoi saggi e in più di 250 pubblicazioni scientifiche. «Ne sento l’assenza nella sua materialità, il suo lavoro riempie gli scaffali e la libreria – dice il figlio Enrico – speriamo che un’istituzione voglia prendersi cura di questo patrimonio, degli studi di mia madre». Studi appassionati, per i quali tutti in città la conoscevano e vogliono ricordarla. Tra i tanti messaggi di cordoglio, non manca quello di Giampaolo Scarante, presidente dell’Ateneo Veneto, di cui lei era socia dal 1997. «Doretta Davanzo Poli, massima e riconosciuta esperta dell’arte tessile, della moda e del merletto veneziano, ha dedicato l’intera sua vita allo studio del tessuto antico in tutte le sue più inarrivabili espressioni artistiche, divenendo un’autorevole e indiscussa esperta del settore a livello nazionale e internazionale». E il direttore generale di Confindustria Venezia, Giampiero Menegazzo: «Ambasciatrice dell’alta qualità della moda veneziana nel mondo, ha permesso alle nostre calzature di affermarsi all’estero». Ora di tangibile restano i suoi studi, che attendono qualcuno di altrettanto appassionato che se ne prenda cura.



news

23-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 23 gennaio 2021

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

Archivio news