LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Palermo, ancora polemiche sul 'giardino di Musumeci'. Le associazioni: "In tempo a tornare indietro"
Tullio Filippone
La Repubblica - Palermo 19/12/2020

"Se sono state disattese le indicazioni della soprintendenza, tecnicamente potrebbe essere stato compiuta una difformità al progetto, ma è difficile che l'ente chieda una sanzione contro il suo stesso responsabile, cioè la Regione". Il presidente dell'ordine degli architetti di Palermo, Franco Miceli, torna sulle polemiche che hanno investito il giardino di fronte al palazzo d'Orleans, fortemente voluto dal presidente della Regione Nello Musumeci.

La soprintendenza aveva ammesso, carte alla mano, che alcune indicazioni non erano state seguite, soprattutto riguardo agli arredi che hanno fatto più discutere: le palle di pietra bianca tenute insieme dalle catene, scelte "per motivi di sicurezza e su richiesta del presidente", come è scritto nella relazione del progetto esecutivo. E le fontane, alle quali sono stati aggiunti dei bicchieri per renderle visibili. Tutto il contrario di quanto indicato dalla soprintendenza, che suggeriva anche l'utilizzo di materiali storici attingendo dai depositi.

Una situazione che ha creato un certo imbarazzo sul progetto da 920mila euro voluto dal presidente della Regione che, l'anno scorso, quando veniva presentato ed elaborato il piano, era ancora assessore ad interim ai Beni culturali, al quale risponde appunto la soprintendenza ai Beni culturali. Del resto, sul progetto c'è anche l'imprimatur dell'Ufficio speciale di progettazione, la super struttura creata da Musumeci a fine 2018 con il compito di esercitare l'intera attività di progettazione, esecuzione e collaudo dei lavori pubblici regionali, guidata da Leonardo Santoro. Una struttura contestata e contro la quale era ricorso al Tar - che ha rigettato la sospensiva - l'ordine degli architetti di Palermo.

"Bisognava fare un intervento dopo un concorso di idee e non un garden center con il prato di fronte a un palazzo come quello, come se si mettesse l'erba di fronte a palazzo Chigi", dice ancora Miceli. Molto criticate anche le due fontane che, come indicato nel progetto esecutivo, dovevano essere un richiamo alla fontana della Sirena di Vincenzo Gagini. "Peccato che quella fontana non si trovasse di fronte al palazzo dove non c'era nulla di tutto quello che è stato proposto - osserva Adriana Chirco di Italia Nostra - né sono stati utilizzati elementi storici come indicato dalla soprintendenza e dei quali i nostri depositi sono pieni". Sperano ancora in qualche modifica le associazioni: "Ex post si potrebbero riportare alcuni elementi alle indicazioni della soprintendenza e correggere questo brutto progetto fuori scala", dice Renata Prescia di 'Salvare Palermo'.

https://palermo.repubblica.it/cronaca/2020/12/19/news/palermo_ancora_polemiche_sul_giradino_di_musumeci_le_associazioni_in_tempo_a_tornare_indietro_-279001159/


news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news