LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Legnano, scontro sull'ex Sanatorio
Paolo Girotti
Il Giorno - Legnano 23/12/2020

«Abbiamo chiesto alla Soprintendenza di effettuare un sopralluogo al solarium del Parco Ila così che si possa concordare cosa sia possibile fare per salvare questo manufatto»: a fare il punto su cosa il Comune stia facendo per dare un futuro al solarium dell’ex sanatorio al Parco Ila, è stato l’altra sera in consiglio comunale l’assessore Marco Bianchi, sollecitato da un’interrogazione sull’argomento. La risposta non è però piaciuta a Franco Brumana, consigliere di opposizione e portabandiera della causa del solarium, che solo poche ore dopo ha accusato l’assessore di tergiversare e di affrontare la vicenda solo dal punto di vista burocratico.

Come noto dopo l’ultimo crollo di una parte dello storico manufatto, c’è stata una mobilitazione che ha condotto alla nascita di un gruppo Facebook, Il Parco del Sanatorio, che supera ormai i 1.200 iscritti e che vuole spingere l’amministrazione a un intervento rapido di salvaguardia dopo anni di abbandono totale. L’altra sera Bianchi, dopo aver fatto accenno ai due sopralluoghi dei tecnici comunali che hanno confermato lo stato di degrado avanzato della struttura, ha illustrato le azioni messe in atto: «Abbiamo dato mandato agli uffici affinché si proceda con la valutazione di possibili progetti: i lavori sono ora in fase di studio – ha spiegato l’assessore -. Oggi abbiamo infine inoltrato una comunicazione alla Soprintendenza in cui si notifica lo stato di abbandono della struttura, spieghiamo di aver dato mandato agli uffici per la predisposizione di un progetto e chiediamo di concordare un sopralluogo per capire quali possano essere la possibili soluzioni».

«L’unico provvedimento concreto da lei assunto è stato quello di disporre il ripristino della recinzione dei solarium al fine di evitare che sia possibile ai cittadini avvicinarsi - ha replicato poche ore dopo Brumana che, in riferimento alla chiamata in causa della Soprintendenza, è stato ancora più duro -… in sostanza lei si è affidato agli stessi funzionari , che questi anni avrebbero dovuto vigilare sulle condizioni dei solarium e che non hanno assunto alcuna iniziativa per scongiurare il grave deterioramento in atto. Si renda conto che di fatto lei sta tergiversando». Brumana torna dunque a chiedere l’immediata messa in sicurezza della struttura da mettere in atto prima di tutto «con la realizzazione di una copertura esterna che preservi dalle intemperie e dalle infiltrazioni»: «per favore esca in fretta dal ruolo burocratico che ha assunto e dimostri di amare la città e le sue bellezze - conclude il consigliere di opposizione rivolgendosi all’assessore - trattando il problema dei solarium come una vera emergenza. Come si trattasse di un’alluvione».

https://www.ilgiorno.it/legnano/cronaca/ex-sanatorio-1.5842770


news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news