LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Udine. La villa storica sta crollando, l'appello per salvarla
Udine Today 22/12/2020

Villa Antonini di Saciletto di Ruda è in grave pericolo dopo i recenti danneggiamenti subiti, tra cui dei crolli nelle barchesse. La storica dimora, che per ultima ha ospitato Ossi Czinner, grande artista, scultrice e grafica di fama internazionale, risale alla metà del Cinquecento. Venne edificata grazie alla famiglia Antonini, già proprietaria del Castello di Saciletto e prima ancora di diversi palazzi fatti erigere a Udine in quegli anni, uno dei quali progettato dal Palladio, ora sede del rettorato dell'Università del Friuli.

L'appello dell'assciazione Cervignano Nostra e del sindaco

Massima preoccupazione per lo stato di degrado in cui versa la Villa è stata in questi anni espressa e oggetto di particolare attenzione da parte del Comune di Ruda grazie al docufilm del regista Piero Tomaselli e alle tante lettere inviate alle diverse Autorità: all'Agenzia del Demanio, alla Regione FVG, al Prefetto e alla Soprintendenza regionale, per mettere in luce la necessità di provvedere con urgenza a fermare il degrado della struttura.

I primi crolli si sono già verificati e Il degrado sta avanzando sempre più e sta pregiudicando l'intero stabile. Bisogna agire in fretta e trovare una soluzione che porti ad un'azione concreta di salvaguardia prima che il bene si riduca a un cumulo di macerie, sorte purtroppo già toccata alla omonima Villa Antonini di Cavenzano.

Per sommi capi, nell'interesse di sollecitare il recupero del prezioso bene architettonico, si ricordano alcuni passaggi della vicenda complessa che ha portato la Villa nelle odierne condizioni. Nel mese di maggio 2015 la società privata (Geoclima srl) partecipava all'esecuzione immobiliare del Tribunale di Udine aggiudicandosi l'acquisizione della villa, ancorchè per parti indivise. Ma il Tribunale di Udine, revocava l'assegnazione provvisoria e disponeva la restituzione della cauzione versata alla Ditta Geoclima srl.

Tenuto conto della situazione di stallo sulla proprietà (ancora oggi bloccata!), per mero interesse di tutela architettonica e paesaggistica, il Comune di Ruda chiedeva formale incontro c/o l’Ufficio demanio. Tra attese e promesse, tra queste anche un'ipotesi di prelazione sull'acquisto da parte del Ministero, siamo ancora qui in attesa di una via d'uscita. Non ci stancheremo di cercare soluzioni per salvare questa straordinaria Villa. Si chiede di sbloccare quest’assurda situazione sulla proprietà che impedisce, che l'immobile possa essere acquistato e riqualificato, da parte di investitori privati e/o pubblici.
Per questo, Vi chiediamo di aiutarci, a sottoscrivere la nostra raccolta di firme per:

SALVARE VILLA ANTONINI DI SACILETTO
Il Sindaco del Comune di Ruda - arch. Franco Lenarduzzi
L'Associazione “Cervignano Nostra” arch. Michele Tomaselli

https://www.udinetoday.it/cronaca/salviamo-villa-antonini-saciletto-ruda.html


news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news