LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

La mareggiata riporta alla luce una colonna romana a Santa Marinella. "Segnava le miglia sull'Aurelia"
Clemente Pistilli
La Repubblica - Roma 12/1/2021

Scoperta sul lido di Santa Marinella una colonna romana. Il reperto è emerso dopo le mareggiate di questi giorni, che hanno portato a un'ulteriore erosione della costa. Il segmento di colonna, ben conservato, è affiorato all'incirca all'altezza del 56esimo chilometro della via Aurelia, e ha un'iscrizione numerica, secondo la Soprintendenza risalente con molta probabilità ai tempi dell'imperatore Tito.

Il rinvenimento è stato compiuto dalla sovrintendente Rossella Zaccagnino, che oggi pomeriggio ha informato anche il sindaco Pietro Tidei. Il primo cittadino si è quindi recato sul posto insieme al direttore del Museo civico di Santa Severa, l'archeologo Flavio Enei. Secondo la sovrintendente Zaccagnino e il dott. Enei, si tratta quasi sicuramente di un "miliario", una colonna che segnava le miglia sull'antica strada consolare che partiva da Roma, l'attuale Aurelia, essendo già emersi due reperti simili nei pressi di Palidoro e Castel Giubileo.

Non a caso il reperto è spuntato fuori su un tratto di arenile che dista solo pochi metri dal ciglio della stessa Aurelia. "Questa nuovo reperto archeologico - ha assicurato il sindaco dem Tidei - potrà essere trasportato e custodito presso l'Antiquarium del Castello di Santa Severa, così da poter essere ammirato dai visitatori di questo importante sito".

Le operazioni hanno avuto inizio lunedì 11 e si sono protratte fino al tardo pomeriggio di ieri. Il miliario, imponente colonna in travertino alta 180 cm e del diametro di 60 cm, era posto originariamente ai lati della strada, di cui era stato intercettato il lastricato a poche decine di metri dal luogo del rinvenimento in occasione di scavi per la posa di un cavidotto, e ricorda la distanza del punto a 37 miglia da Roma (circa 54,700 km).
Il ritrovamento di Santa Marinella conferma "ancora una volta come la consolidata collaborazione tra Soprintendenza e Guardia Costiera dia sostanza e concretezza alle funzioni riconosciute al Corpo delle Capitanerie di porto sin dal 1989 per la tutela del patrimonio storico, artistico e archeologico sommerso, così prezioso in un territorio tanto ricco di storia", sottolinea la Capitaneria di porto di Civitavecchia.

https://roma.repubblica.it/cronaca/2021/01/12/news/la_mareggiata_riporta_alla_luce_una_colonna_romana_a_santa_marinella-282262763/


news

25-02-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 febbraio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news