LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Roma. Nel 2021 riaprirà al pubblico la Domus Tiberiana sul Palatino
Finestre sull'arte 15/1/2021

Nella seconda metà del 2021 riaprirà dopo oltre quarant’anni la Domus Tiberiana. Si tratta di uno dei principali palazzi imperiali costruiti sul Palatino, la cui facciata rivolta verso il Foro Romano è caratterizzata da grandi arcate.

L’edificio fa parte del Parco Archeologico del Colosseo e sono attualmente in corso lavori di scavo. Nel nuovo percorso di visita, come dichiarato dal direttore del Parco Alfonsina Russo, sarà compreso "un ambiente intatto, che non è stato toccato né dagli scavi di fine Ottocento, né da quelli del Novecento“. Gli scavi compiuti nelle ultime settimane hanno già rivelato ”tante storie relative alle tante diverse epoche nelle quali questo ambiente è stato occupato“. ”Si tratta probabilmente di un ambiente costruito in età adrianea“ prosegue, ”ma non abbiamo ancora una interpretazione precisa, perché si tratta di un luogo che ha avuto più funzioni nella storia“. Sono stati trovati anche resti di ”sette persone forse falcidiate da un’epidemia o da un evento traumatico", su cui sono ancora in corso analisi. È stato rinvenuto inoltre un vaso con monete del VI secolo e una lucerna in una nicchia del muro.

Saranno resi accessibili al pubblico sei ambienti che racconteranno la storia di questo edificio, “anche attraverso i risultati degli scavi di queste settimane e poi con reperti pertinenti che erano custoditi nei depositi del parco, temi come la vita quotidiana, l’economia, la religione”.

La visita partirà dal Clivio della Vittoria su cui si affacciano vari ambienti dell’antico grande palazzo imperiale eretto da Tiberio sul Palatino. “È un regalo che vogliamo fare al nostro pubblico” conclude Alfonsina Russo. "Obiettivo è proporre un museo diffuso nel perimetro del Parco con un sistema di unità narrative in grado di rendere più emotivo il dialogo tra i singoli monumenti anche grazie ai reperti che dai depositi ricollocheremo nei luoghi di provenienza, rendendo la visita sempre più consapevole".

https://www.finestresullarte.info/attualita/domus-tiberiana-palatino-riaprira-2021


news

25-02-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 febbraio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news