LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Nardella: "A Firenze faremo lo stadio più bello del mondo"
Ernesto Ferrara
La Repubblica - Firenze 18/1/2021

"Stop alle polemiche, stop ad altre ipotesi, abbiamo perso fin troppo tempo. Prendo atto della decisione della Fiorentina di dichiarare chiuso il capitolo Franchi. A questo punto il nuovo Franchi lo facciamo noi. Ci metto la faccia e mi prenderò tutte le mie responsabilità. Faremo un concorso internazionale di progettazione, i finanziamenti li chiederemo a soggetti come Bei, Credito Sportivo o Cassa Depositi e Prestiti. Affideremo i lavori nel 2023 e partiremo prima di fine mandato. Sarà il restyling più bello del mondo e lasceremo a bocca aperta tutti".

Rischia tutto, Dario Nardella. Rocco Commisso ha già fatto sapere di considerare chiuso il capitolo Franchi dopo il parere del Ministero dei beni culturali, che ha detto sì alla ristrutturazione dello stadio ma senza abbatterlo e semmai costruendo nuove curve davanti a quelle attuali. E per uscire dall'angolo, il sindaco rilancia. Niente nuove suggestive location, niente ritorni di fiamma Mercafir o Castello.

Per il sindaco l'operazione di un nuovo Franchi con denari pubblici diventa ora la strada da seguire. Prima di tutto si parte con una doppia fase di lavori per il consolidamento statico della struttura: 1 milione di lavori a partire da febbraio, 7 milioni nel 2022. Contemporaneamente, via al Franchi bis. Entro l'anno concorso internazionale di progettazione destinato ai migliori architetti del mondo: "Per ora hanno firmato appelli, io li invito a firmare progetti ora, non hanno più alibi".

Chi paga? Nardella stima possano servire almeno 100 milioni di euro per un nuovo Franchi coperto e ritiene che i soldi siano da trovare tramite mutui con banche e istituti di credito. E anche con fondi statali: "Lo Stato ha detto che il Franchi è un bene importantissimo, allora ci aiuti". Il progetto dovrà rispondere ai criteri del Mibact ma non è tutto: il Comune si impegna a fare anche una riqualificazione totale del Campo di Marte con parcheggi, viale Paoli pedonale, la tramvia (il Ministero darà 249 milioni), nuovo verde e anche aree commerciali intorno allo stadio, anche al posto dei campini, che poi saranno date in gestione a privati. L'idea di Nardella è tentare una missione tutta pubblica, ma se la Fiorentina vorrà collaborare porte aperte: "Con Commisso ho ottimi rapporti. Se la Fiorentina intenderà entrare nell'operazione per la gestione del commerciale potrebbe essere una strada, assolutamente, ma non sta a me dirlo".

https://firenze.repubblica.it/cronaca/2021/01/18/news/nardella_a_firenze_faremo_lo_stadio_piu_bello_del_mondo_-283101384/


news

01-03-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 01 marzo 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news