LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Appello del Comune di Santa Fiora: "Riportate in Italia il capolavoro della Robbia all'asta da Sotheby's"
Gaia Rau
La Repubblica 27/1/2021

Un capolavoro di Luca della Robbia pronto a essere battuto all'asta da Sotheby's. E un appello a istituzioni e privati, da parte del Comune di Santa Fiora (Grosseto), per "riportare a casa" l'opera. Al centro della vicenda la "Madonna con il bambino di Santa Fiora", terracotta invetriata del Quattrocento, attribuita all'illustre esponente della celebre famiglia di scultori e ceramisti, e inserita fra i lotti che andranno all'incanto giovedì 28 gennaio nella blasonata casa d'aste newyorchese. Con una base considerevole: fra 700 mila e 1 milione di dollari la stima riportata in catalogo. Interviene subito il presidente della Regione Eugenio Giani: "Riportiamo a casa la Madonna di Santa Fiora! L’opera di Luca della Robbia domani andrà all’asta a New York, non possiamo permetterci di disperdere in un fondo privato questa straordinaria terracotta dall’immenso valore per tutta la Toscana.Siamo sempre impegnati nella tutela della salute, ma arricchire il patrimonio di bellezza è un messaggio di speranza e voglia di ripartire". Giani sta chiedendo l'aiuto di imprenditori e mecenati e ha già parlato della questione con il direttore degli Uffizi, Eike Schmidt.

Un millione di euro è una cifra certamente proibitiva per un piccolo Comune come quello alle pendici dell'Amiata, fra i borghi più suggestivi del centro Italia. Che tuttavia vanta, nel proprio museo civico, una collezione di robbiane fra le più importanti al mondo. E che oggi sogna di vederla arricchita proprio col gioiello in vendita negli Usa. "Per Santa Fiora sarebbe straordinario far rientrare questo bellissimo pezzo che diventerebbe elemento centrale della nostra collezione di robbiane. Siamo disponibili a fare la nostra parte ma il prezzo è proibitivo per noi", ha spiegato il sindaco Federico Balocchi, prima di lanciare un appello a "investitori e mecenati, fondazioni e istituzioni bancarie, al Ministro della cultura e alla Regione" per acquistare l'opera e riportarla in Italia. "Certo, vederla venduta a New York a un prezzo così importante da una parte ci addolora - ha proseguito Balocchi - ma dall'altra ci rende orgogliosi del patrimonio artistico che è rimasto da noi e che dobbiamo sempre più valorizzare".

La "Madonna con il bambino", grande 47 x 39 centimetri, fu commissionata a Della Robbia dalla famiglia Sforza ed è rimasta nel borgo amiantino per oltre quattrocento anni fino a quando, con la soppressione degli ordini religiosi nel luglio 1866, è stata confiscata dal Comune e venduta l'anno successivo a Leon Mathieu Henri de Somzèe, un ricco ingegnere minerario belga, appassionato d'arte. L'opera, conservata nella sua collezione privata a Bruxelles, è stata poi ceduta dalla vedova nel 1913 al mercante tedesco Rudolph Bottenwieser, che operava con una galleria americana. Ha poi raggiunto gli Stati Uniti nel 1929, quando è finita nelle mani dell'attuale proprietario, la Albright Art Gallery di Buffalo, che ora lavora per la sua vendita.

https://firenze.repubblica.it/tempo-libero/articoli/cultura/2021/01/27/news/appello_del_comune_di_santa_fiora_riportate_in_italia_il_capolavoro_di_luca_della_robbia_all_asta_da_sotheby_s_-284523616/


news

01-03-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 01 marzo 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news