LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Pistoia. Museo Marini, la Fondazione: «Opere esposte in un luogo inadeguato»
Valentina Marotta, Matteo Lignelli
Corriere Fiorentino - 11/2/2021

«Palazzo del Tau non è il luogo idoneo all’esposizione della collezione di Marino Marini: non è attrezzato né adeguato a garantire la sicurezza delle opere e dei visitatori». La Fondazione Marino Marini cala il suo asso di fronte ai giudici del Tar Toscana per chiedere l’annullamento del vincolo di «pertinenza», stabilito dalla Soprintendenza che lega le opere dell’artista pistoiese alla sua città impedendone il trasloco al Museo di Firenze di piazza san Pancrazio. E si affida a una perizia di Nomisma. A Palazzo del Tau, secondo la relazione depositata il 29 dicembre scorso, «l’impianto elettrico non è a norma, mentre altri sono inesistenti (ad esempio quello per il controllo e il monitoraggio dei parametri microclimatici), è privo di certificato di prevenzione incendi e presenta numerose barriere architettoniche». In altre parole, secondo gli esperti gli spazi sono irrisori per le 2.790 opere da esporre e valorizzare, nonché per una loro adeguata protezione. Ma c’è di più. L’antica Magione dei Cavalieri del Tau, di proprietà del comune di Pistoia, non è stata accreditata all’interno del sistema museale nazionali, hanno ribadito ieri in udienza i legali della Fondazione, i professori Giuseppe Morbidelli e Guido Alpa e l’avvocato Roberto Righi. «Con il risultato che la dichiarazione di pertinenzialità delle opere di Marini ad un bene immobile del Comune di Pistoia ne ha sostanzialmente disposto l’espropriazione senza indennizzo a favore di quest’ultimo». Il Tar depositerà la decisione entro 45 giorni. Intanto, il Museo Marini di Pistoia è sbarrato da un anno. «Abbiamo fatto i sopralluoghi e siamo disponibili per interventi di miglioramento dell’edificio», spiega il sindaco Alessandro Tomasi. «Abbiamo stanziato i soldi per la guardiania e siamo disponibili ad assumere la direzione artistica del museo». I fondi? Il sindaco bussa anche alla porta della Regione, con la quale era stato sottoscritto il 26 marzo un protocollo d’intesa per elevare il polo a luogo di rilevanza regionale: «Ci quantifichino con quante risorse e in che modo vogliono aiutarci».



news

01-03-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 01 marzo 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news