LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Napoli. «Madre, gestione in continuità e forte rapporto con il territorio»
Stefano de Stefano
Corriere del Mezzogiorno - Campania 5/3/2021

«Sarebbe stato bello un incontro, come già accaduto in passato, per presentare la mia nomina ai vertici della Fondazione Donnaregina, per il quale ringrazio il presidente della Regione, Vincenzo De Luca. Purtroppo viviamo tempi terribili che hanno cambiato radicalmente la nostra vita e le nostre abitudini. E credo che l’operare fra le mille difficoltà del momento sarà uno dei collegamenti fra la gestione uscente di Laura Valente e la mia: tenere in piedi la vita di un museo e dei suoi obiettivi anche in tempi di pandemia». Angela Tecce, storica dell’arte contemporanea e per 40 anni funzionario del Mibact, introduce così il discorso sul nuovo incarico di presidente, alla testa di un Cda in cui ci saranno il noto critico d’arte Achille Bonito Oliva e la riconfermata Maria Letizia Magaldi, responsabile delle relazioni istituzionali nell’azienda salernitana di famiglia.

Come ha letto questa scelta?
«Non saprei, ho ricevuto una chiamata dalla Regione per presentare il curriculum e solo dopo ho saputo del prestigioso affidamento. Per il quale non riceverò alcun compenso, come indica il decreto Madia per i pensionati dello Sato. Sono da sempre persona delle istituzioni e credo si tratti di un normale avvicendamento negli incarichi pubblici al termine di un triennio, che peraltro ho apprezzato, pur essendo impegnata a Roma, alla Direzione Arte e Architettura contemporanee del Ministero».

Lei sarà la manager che guida le attività amministrative e di gestione del Madre.
«Nella mia carriera ho sempre tenuto insieme le attività scientifiche di storica dell’arte con quelle gestionali, amministrative e di indirizzo, sia in sovrintendenza, sia nella creazione con Nicola Spinosa del Museo del ‘900 napoletano a Sant’Elmo, e poi alla guida del polo museale della Calabria e del Real sito di Carditello».

Troverà la direttrice artistica Kathryn Weir.
«È un’eccellente direttrice, selezionata da una commissione internazionale, e di cui condivido l’attenzione all’ambiente e agli aspetti sociali. Che era già al centro del mio lavoro ministeriale nel Servizio II – Periferie Urbane, per cui abbiamo creato il Creative Living Lab, che premia pratiche innovative nella diffusione dell’arte contemporanea. Inoltre voglio ringraziare la presidente uscente Laura Valente, con la quale c’è stato un cordiale scambio di consegne, per aver rafforzato il rapporto del Madre con il territorio esaltandone la vocazione etica».

Cosa può dire a chi ha lavorato in questi anni al Museo?
«Che ho trovato tutte persone di grande professionalità e competenza, e che mi piacerebbe avviare una maggiore stabilizzazione dei loro ruoli e dei settori di competenza, risorse permettendo».

E sulla Scabec, manterrà la scelta della precedente gestione di assumere i servizi all’interno?
«Se è stata fatta questa scelta, in sintonia con la Regione, non vedo perché cambiarla. Credo che Scabec, piuttosto, debba creare sistema assicurandoci la possibilità di portare avanti il nostro obiettivo di diffondere l’arte contemporanea in Campania».

E i rapporti con l’esterno?
«Porteremo avanti la collaborazione con tutti gli organismi regionali, le istituzioni pubbliche e private, fra cui gli altri musei, e le fondazioni, campane, nazionali e internazionali».

E le gallerie private?
«È un rapporto vitale, perché a loro tocca lo scandaglio, il rilevamento delle emergenze. Ma nel rispetto dei ruoli, che vanno tenuti distinti, i musei non fanno mercato, loro sì».

E i primi eventi sotto la sua presidenza?
«Rispetteremo l’impegno di ospitare un Covid Vaccine Center presso il Madre, e a tutti i vaccinati offriremo la possibilità di partecipare alle nostre visite guidate. Poi daremo spazio, appena possibile, al progetto curato da Weir, “Rethinking Nature”, e poi, utilizzando il cancello secondario visto l’impegno del portone per le vaccinazioni, consentire le visite alla collezione».



news

28-08-2021
Allarme Archivio Centrale dello Stato. La petizione disponibile su change.org

22-07-2021
Corte costituzionale: sentenza su beni paesaggistici

20-07-2021
Piano strategico grandi progetti beni culturali: raccomandazioni sul decreto per la rimodulazione 2020

18-07-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 Luglio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

Archivio news