LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

A31: sconcertante sentenza del Consiglio di Stato

Comitato Intercomunale contro la A31 Valdastico Sud
2005-10-14
Italia Nostra onlus , WWF , Landmark Trust


Sconcerto e delusione per la sentenza del Consiglio di Stato sulla autostrada A31 Valdastico degli ambientalisti che si sono battuti per scongiurare un'opera inutile, dannosa e priva di qualunque razionalit viaria.
" Il Consiglio ha ribaltato un giudizio, quello del Tar, che era stato esemplare, lucido e che ci aveva restituito fiducia nella certezza del diritto"- dichiara il presidente di Italia Nostra Ripa di Meana - "attendiamo di leggere il dispositivo nei prossimi giorni ma sin d'ora sono in grado di
affermare che le nostre ragioni sono state motivate in modo davvero forte e perci questo giudizio del Consiglio di Stato una amara delusione".
La A31, la famigerata Pi.Ru.Bi, rischia di devastare il paesaggio delle Ville Palladiane, i monti Berici e l'ambiente agricolo e naturale tra Vicenza e Rovigo, toccando la provincia di Padova e Verona.

Il Tar Veneto, a giugno, ha dato ragione in pieno a Italia Nostra, WWF, Landmark Trust e altre associazioni e privati cittadini, nella sua corposa sentenza, dichiarando fondate almeno sei censure, affermando che la motivazione della delibera del Consiglio dei Ministri e del successivo decreto del Presidente si poneva come "asserzione pressoch arbitraria" e
ritenendo illegittima la valutazione favorevole della Commissione VIA che non aveva neppure valutato il parere negativo del Ministero dei Beni Culturali e delle tre soprintendenze.

Il tracciato della progettata A-31-Valdastico solca la provincia di Vicenza e quella di Rovigo passando attraverso il territorio delle province di Verona e di Padova nello splendido scenario quasi incontaminato tra i Monti Berici e i Colli Euganei. L'autostrada priver dell'indispensabile contesto
paesaggistico un patrimonio culturale di eccezionale valore: le ville venete (tra cui Villa Biagio Saraceno di Andrea Palladio e Villa Priuli-Fogazzaro-Maruffa di Baldassare Longhena) ed
esporr a grave rischio la permanenza di Vicenza e delle Ville palladiane nella lista dei beni classificati dall'Unesco come patrimonio dell'umanit, andando a incidere sull'intero comparto turistico e storico-architettonico.



WWF Italia
Manuel Bertin
cell 329/3548053 m.bertin@wwf.it
Italia Nostra Comunicazione
Nanni Riccobono
Cell 3286195061 comunicazione@italianostra.org




news

09-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 9 NOVEMBRE 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news