LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

APPELLO DEL WWF CONTRO LA LEGGE DELEGA IN MATERIA AMBIENTALE
http://www.wwf.it/

Legge Delega: appello associazioni e mondo accademico al Capo dello Stato


A questo link potete trovare il testo dell'appello del WWF, con alcune schede critiche di approfondimento


I testi della Legge Delega in campo ambientale arrivano in Parlamento: appello al Presidente della Repubblica e ai principali organi dello Stato da 14 associazioni ambientaliste. Si mobilita anche il mondo della scienza e della cultura


Il Governo ha inoltrato alle Camere i testi della bozza di decreto legislativo in campo ambientale che riforma le norme in materia di rifiuti, acque, aria, VIA, VAS, danno ambientale e bonifiche. I testi sono stati non solo trasmessi senza il parere della Conferenza Unificata Stato Regioni Enti locali, ma anche senza lanalisi tecnico normativa e lanalisi dellimpatto della regolamentazioni, tutti elementi obbligatori ai sensi della legge delega approvata dal Parlamento. In assenza di questi requisiti si sta discutendo ora se e come procedere e, in concreto, da quando decorrono i 30 giorni entro cui le competenti commissioni parlamentari dovranno esprimere il loro parere. Nel frattempo si allarga il dissenso sulla proposta del Governo e da pi parti, anche in modo spontaneo, si moltiplicano le prese di posizione.
Sottoscrivi l'appello on line del mondo accademico e scientifico sulla Legge Delega, rivolto alle pi alte cariche dello Stato >

Viene notevolmente diminuito il livello di protezione ambientale con pregiudizio per la salute e viene sostanzialmente smantellato lassetto sanzionatorio per la violazione delle leggi ambientali. Cos 74 accademici ed esponenti del mondo della cultura, assieme a 14 associazioni ambientaliste (ACLI - Anni Verdi, Ambiente e Lavoro, Amici della Terra, ANEV, Codacons, FAI, Fare Verde, Gruppo 183, INU, Italia Nostra, Jane Goodall Institute, Legambiente, Mountain Wilderness Italia, WWF) giudicano le disposizioni contenute nel testo del Decreto Legislativo in materia ambientale predisposto dal Ministero dellAmbiente, adottato in via preliminare dal Governo ed inoltrato al Parlamento per il parere delle Camere. Il giudizio duro contenuto in un appello al Capo dello Stato ed i principali organi istituzionali del Paese tra cui i presidenti di Senato e Camera, il Presidente del Consiglio dei Ministri, i Presidenti delle Regioni. Scopo dellappello chiedere che il provvedimento non venga approvato e a sostegno della richiesta allappello allegato un documento articolato che motiva il giudizio e lo rafforza con una serie di espliciti riferimenti alla Costituzione ed alle direttive comunitarie.

Lintento dichiarato quello di accompagnare il dibattito istituzionale che sin dai prossimi giorni coinvolger il Parlamento e le Regioni, con una crescente presa di posizione del mondo accademico e non solo. Per questo lappello, pur essendo stato inviato ai destinatari in data odierna, rimane aperto e potr essere sottoscritto per tutto il tempo del dibattito istituzionale. A tal fine le associazioni ambientaliste hanno pubblicato sui propri siti lappello e i primi 74 firmatari hanno espresso la loro disponibilit a cercare, ciascuno nel proprio ambito, nuove adesioni. Lintento quello di fare avere al Capo dello Stato, che dovr sottoscrivere il testo legislativo se questo sar definitivamente approvato, una precisa e larga presa di posizione del mondo della cultura e della scienza.


http://www.wwf.it/news/NewsArticolo.asp?Articolo=29112005_8547.tmp&nArgomento=132&Titolo=Legge+Delega%3A+appello+associazioni+e+mondo+accademico+al+Capo+dello+Stato+%3E%3E


news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news