LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Furti in chiesa, recuperate cento opere d'arte
Riccardo Rosa
CORRIERE DELLA SERA - cronacaMilano, 01-FEB-2006





La banda agiva in pieno giorno: accusata di una dozzina di colpi. Denunciati per ricettazione anche dieci antiquari e restauratori. Monza, due in manette. Gli investigatori: un legame con le rapine in villa

IL VALORE
700 mila Euro
Le cento opere sacre trafugate nelle chiese dalla Brianza e recuperata dai carabinieri del nucleo tutela dal patrimonio di Monza hanno un valore di circa 700 mila euro. Tra gli oggetti recuperati statue di madonna, calici e gioielli votivi

MONZA Non risparmiavano nulla, nemmeno le cassette delle elemosine. Nel giro di sei mesi, fra la primavera e l'estate del 2005, hanno messo a segno una dozzina di colpi in chiese e santuari delle province di Bergamo, Corno e Lecco e anche in alcune ville patrizie delle province di Pavia e Verona. Durante i colpi, che in questi mesi hanno alimentato un mercato clandestino di opere sacre e religiose fino a oggi sconosciuto, hanno razziato di tutto: statue di madonne, calici, messali, gioielli votivi, rosari e persino reliquari che hanno tentato di fondere dopo averli svuotati.
In totale, hanno racimolato un bottino di circa 100 opere d'arte, pari a circa l'80% degli oggetti rubati, per un valore complessivo di 700 mila euro. Gli autori di questi furti, secondo i carabinieri del nucleo tutela patrimonio culturale di Monza, sarebbero una coppia residente a Lecco: lui, 50 anni, gi agli arresti domiciliari per avere svaligiato un castello nel Piacentino, lei, 45 anni, origini rumene, definita dai militari un fantasma con numerosi alias. I due sono finiti in manette con l'accusa di furto e ricettazione e con loro sono state indagate altre 10 persone, mercanti d'arte e restauratori che rivendevano la merc trafugata.
L'indagine dei carabinieri, coordinata dal pm di Lecco Paolo De Grosso, durata sei mesi e ha preso spunto dalla descrizione della coppia fornita da alcuni parroci derubati. Li avevo notati in chiesa dice don Enrico Panzeri, parroco di Santa Maria di monte Barro, in provincia di Lecco . Avevano un'aria strana, come di chi non interessato a visitare la chiesa ma qualcosa d'altro e infatti, dopo avere sfondato un muro e una grata, hanno rubato due angeli e sei putti del '600. La coppia, durante i colpi, non andava molto per il sottile. Per risparmiare tempo non esitava infatti a staccare brutalmente dai supporti o dai muri i pezzi cui era interessata. Fra le opere di maggior pregio sono state recuperate una poltrona da fumo dell'800 rubata da una villa del Pavese e il dipinto di una Madonna del XVII secolo rubato dal Santuario di Imbevere. Una parte degli oggetti trafugati stata ritrovata in un garage di Sesto San Giovanni; un'altra, invece, era gi stata recapitata a degli antiquari della provincia di Pavia. L'operazione ha permesso di smantellare un mercato di opere d'arte sacre e religiose fino a oggi praticamente sconosciuto dice il capitano Andrea Ilari, comandate del nucleo di Monza . Ormai chiaro: le chiese delle Prealpi e delle Alpi, spesso isolate ma ricche di opere di un certo pregio, possono essere considerate come obiettivi sensibili.



news

22-06-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 22 giugno 2018

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

Archivio news