LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

VIII Giornata di Primavera: La Torre del Parco si svela alla citt
18/03/2006 La Gazzetta del Mezzogiorno(Lecce)

prossimi 25 e 26 marzo, in occasione delle Giornate di primavera del Fai, la fortezza restaurata verr aperta al pubblico



Sar un luogo destinato ad eventi culturali e manifestazioni espositive


La Torre del Parco viene restituita ai fasti del passato ed alla possibilit di essere ammirata dai cittadini. I prossimi 25 e 26 marzo, in occasione delle Giornate di primavera del Fondo italiano per l'ambiente (Fai), l'antico monumento edificato nel 1419 da Giovanni Antonio Orsini del Balzo, verr aperto al pubblico al termine di lunghi e laboriosi restauri condotti dall'attuale proprietario, l'imprenditore Roberto Miglietta. Dal 1992, infatti, la Torre passata nella propriet della societ Clausura, operante nel settore tessile. E la sua prospettiva ora quella di rappresentare un centro con finalit culturali, dove potranno essere organizzate mostre, eventi e manifestazioni espositive. In occasione della riapertura stato anche realizzato un elegante catalogo storico e documentale, curato dall'ingegner Gianni Carluccio, il quale si servito di fonti d'epoca ed atti legati alla vita della Torre per ricostruirne una storia dettagliata e affascinante, strettamente legata a quella di Lecce a partire dal regno dei D'Enghien e per i successivi 500 anni (ne riferiamo nel testo a parte, a firma dell'ingegner Carluccio). L'intervento pi significativo effettuato sulla Torre, sotto l'attenta supervisione della Sovrintendenza ai beni monumentali, stato quello della demolizione delle murature in tufo ottocentesche situate al piano superiore. Peraltro, proprio la necessit di demolire le murature e le volte postume era stata ipotizzata nel nulla osta della Sovrintendenza nel 1997, nella prospettiva di riportare il corpo di fabbrica al suo stato originario, eliminando quelle opere che, pur ottocentesche, non avevano alcuna rilevanza storica rispetto al manufatto (i lavori sono stati diretti dall'ingegner Claudio Giancane). Gli ambienti interni, caratterizzati anche da un'antica scala a chiocciola, sono stati riportati al loro impianto originale e l'abbattimento delle volte ottocentesche ha reso possibile la ricostruzione del soppalco ligneo intermedio. Altro importante intervento stata l'eliminazione dei balconcini ottocenteschi sui lati est e ovest della Torre ed il ripristino delle arcate e dei vani originari. Grazie ai lavori stato completamente recuperato l'immobile adiacente al piano terra, a ridosso della chiesa di San Pasquale, e del relativo loggiato, grazie ad una consistente serie di interventi di manutenzione straordinaria e di risanamento igienico edilizio, sia interno che esterno. Un valore molto particolare stato attribuito al ripristino del fossato che circonda il momunento. Lo spazio stato del tutto ripulito, parzialmente pavimentato con basolato calcareo di pietra di soleto e completato con la piantumazione di alberi ed essenze locali mediterranee. Il fossato, poi, stato arricchito con opere di illuminazione, ed analogamente si fatto con lo spazio esterno superiore, in modo da conferire alla Torre, nelle ore serali, quell'antica e maestosa suggestione che le ultime generazioni non avevano mai potuto cogliere fino in fondo. p.b.

18/03/2006







news

22-06-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 22 giugno 2018

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

16-03-2018
Podcast episode 23: The death of Venice?

14-03-2018
SETTIS ed EMILIANI: Le ruspe su alcuni villini di Roma

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

Archivio news