LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ARCHITETTURA. Antichi o moderni. l'Italia unita da falsi Conflitti
Nicola Signorile
La Gazzetta del Mezzogiorno, 20 marzo 2006

Conclusa ieri la mostra a Salerno
La rassegna curata da Pierluigi Nicolin rilegge le trasformazioni d'oggi con il gioco degli opposti

C un cubo bianco attraversato da u-na trave che sfonda due pareti parallele. Sotto la trave, c' un piano inclinato cosparso di piccoli ordinati cubetti, come tasti di una macchina da scrivere. La trave un pezzo del Corviale, il grattacielo orizzontale di Mario Fiorentino alla periferia di Roma diventato suo malgrado il simbolo della crisi di un modello abitativo denso, popolare e comunitario, in definitiva anche il certificato della rovina di una utopia. I cubetti rappresentano invece quella marea di palazzine, frammentazione individualista della citt borghese, contro la quale il Corviale doveva far diga.
Nel rapporto di scala, nel confronto delle dimensioni risiede il senso di questa installazione di Franco Purini e Laura Ther-mes che uno degli episodi della mostra Conflitti. Architettura contemporanea in Italia, conclusa ieri a Salerno, nel complesso monumentale di Sante Sofia.
Due modelli, la Maison Domino di Le Corbusier e la casa della cooperativa Astrea progettata da Luigi Moretti nel dopoguerra completano l'installazione intitolata Dimostraore il Corviale, col quale si vuole capire con gli strumenti dell'architettura stessa il paradosso urbano - dice Purini - nato dallo scambio concettuale tra abitazioni di massa e massa di abitazioni.
Corviale e anti-Corviale: casermoni e villette. Sul filo delle antinomie, si articolata questa grande rassegna d'architettura, allestita da Pierluigi Cer-ri e curata da Pierluigi Nicolin e declinata sulla moltiplicazione dei contrari: Vecchio e nuovo, Verde e cemento, Antichi e moderni, High e Low Tech, Ordinario e spettacolare, Volti e maschere, Pedoni e automobili. In questa griglia di antinomie si dispongono al confronto architetture differenti come il restauro-ampliamento del Teatro alla Scala di Mario Botta e l'intervento mimetico di Adolfo Natalini con il polo universitario a Siena, attraverso cui ricerca un effetto di continuit nella citt d'arte. Senz'ateo spettacolare l'aeroporto di Venezia nel progetto di Frank O. Gehry, decisamente ordinario il progetto di Giorgio Grassi per la nuova sede della Cassa di Risparmio a Firenze Novoli. E la lotta impari tra verde e cemento si risolve forse nella cantina sotterranea - collina artificiale che lo studio Archea ha concepito per Antinori nella campagna toscana di San Casciano? Lo scopo della messinscena dei conflitti dell'architettura che si realizza in Italia di riconoscere - scrive Nicolin nel catalogo della mostra pubblicato da Skira (pp. 256, euro 35) - l'inevitabile sconfinamento di un termine dell'altro.



news

09-11-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 09 NOVEMBRE 2018

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news