LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

L'idea del museo: identit, ruoli, prospettive Roma, 13-16 dicembre
C. De L.
Corriere della Sera, Roma, 5/12/2006

Dieci fra le pi importanti gallerie del mondo discuteranno il futuro dei musei

I pi grandi musei al mondo si danno appuntamento sotto la splendida volta della Cappella Sistina. Sar un vero e proprio summit mondiale quello in programma dal 13 al 16 dicembre alla Citt del Vaticano che riunir i direttori delle pi grandi e conosciute strutture espositive di ogni continente. Dal Getty Museum di New York all'Hermitage di San Pietroburgo, passando per il Guggenheim di Bilbao, il museo egizio del Cairo e la Galleria nazionale d'arte di Pechino. I rappresentanti dei maggiori musei, custodi di un patrimonio culturale inestimabile, parteciperanno al convegno internazionale L'idea del museo: identit, ruoli, prospettive che chiude l'anno di celebrazioni per il quinto centenario dalla nascita dei Musei del Papa.
Non un'unica galleria, ma ben dieci musei differenti che conservano capolavori noti in tutto il mondo: dal Laocoonte - capolavoro scultoreo appena celebrato con la nuova mostra che rester aperta al pubblico fino al 28 febbraio 2007 - all'Apollo Belvedere, dalla Deposizione dello scandaloso Caravaggio al candore neoclassico di Canova, dalle stanze affrescate da Raffaello al Giudizio Universale e alla Piet di Michelangelo. Tesori che richiamano non solo i turisti stranieri ma anche le scolaresche della Capitale e di tutta la Penisola. Non un caso quindi, che proprio qualche giorno fa siano stati superati i quattro milioni di biglietti venduti a partire da gennaio 2006.
Un vero record che pone la Galleria Vaticana in cima alla classifica dei musei italiani. Per celebrare i cinquecento anni, quindi, il Vaticano ha organizzato una tre giorni di studio per gli addetti ai lavori che culmineranno con l'attesa udienza con Benedetto XVI. I lavori verranno aperti mercoled 13 nell'ingresso dei Musei Vaticani con i saluti del cardinale segretario di Stato Tarcisio Bertone e l'intervento del direttore Francesco Buranelli. Spetter a lui riepilogare i cinquecento anni di storia del museo, porta della Santa Sede aperta sul mondo. Sar un racconto avvincente sul consolidarsi della collezione iniziata da papa Giulio II, amante della scultura antica e trasformata nel '700 da Clemente XII in una delle collezioni pi prestigiose a livello mondiale. Gioved e venerd, invece, saranno i direttori di altre note strutture museali a confrontarsi nell'Aula nuova del Sinodo sul tema della conservazione e della diffusione della cultura. Sono attesi, tra gli altri, gli interventi di Michael Brand del Getty Museum - al quale sar opportuno ribadire la necessit di riportare in Italia la Venere di Morgantina e il Lisippo di Fano - Claudio Strinati del polo museale romano, Neil MacGregor del British Museum di Londra, Ilber Ortayli del Topkapi di Istanbul, Bernd Lindemann della Gemaldgalerie di Berlino. Il dibattito - ha spiegato Burarelli - esaminer il concetto di museo in una dimensione storica, non tralasciando le nuove sfide globali e tecnologiche che arrivano dall'attuale fiorire delle gallerie nelle aree culturali e geopolitiche pi diverse.



news

02-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 2 giugno 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news