LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Presentata uninterpellanza parlamentare per listituzione di una Corte Penale Internazionale dellAmbiente

Il deputato On. Gerardo Bianco abbraccia la proposta dellAccademia Internazionale di Scienze Ambientali.

stata presentata lo scorso 21 dicembre dallOn. Gerardo Bianco linterpellanza parlamentare con cui stato chiesto al Governo italiano quali concrete iniziative intenda compiere in favore della Corte Penale Internazionale dellAmbiente. Linterpellanza, indirizzata al Presidente del Consiglio, al Ministero degli Affari Esteri e al Ministro della Giustizia, fa riferimento alliniziativa di istituire entro il 2009 una Corte Penale Internazionale dellAmbiente, tema affrontato lo scorso novembre a Venezia durante la due giorni dal titolo Salute, Ambiente, Giustizia organizzata da IAES (International Academy of Environmental Sciences).

La videoconferenza, che si chiusa con la sottoscrizione della Carta di Venezia -un documento presentato da IAES per il riconoscimento dei disastri ambientali intenzionali quali crimini contro lumanit e per listituzione della Corte Penale Internazionale dellAmbiente- ha visto la partecipazione di personalit, studiosi e cittadini collegati via web da tutto il mondo e la presenza di Ministri, alti rappresentanti di Istituzioni e organizzazioni impegnati da anni sui problemi ambientali come UNESCO, OMS, UE, Greenpeace. Liniziativa stata incoraggiata dalle Istituzioni locali, a cominciare dalla Regione Veneto e dal Comune di Venezia, ma una forte adesione stata espressa anche da alte cariche dello Stato come il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e Nicola Mancino, Vicepresidente del CSM. Grande interesse stato avvertito anche da parte di Premi Nobel per la Pace. Cos, Adolfo Perez Esquivel, premio Nobel per la Pace e Presidente dellIAES, ha voluto partecipare alla Conferenza con diversi interventi, in pi parti del meeting ed anche in sede di conclusione dei lavori. Significativa stata anche ladesione del mondo Accademico a cominciare dallUniversit di Nova Gorica, IUAV di Venezia ed Urbino. Ma non solo. Dopo la conferenza il sito IAES.info stato letteralmente preso dassalto, con accessi che in brevissimo tempo hanno superato il numero di 50.000, effettuati da tutti i continenti. I pi numerosi quelli degli USA.

Linterpellanza parlamentare presentata dallOn. Bianco costituisce un primo, ma importante passo avanti per realizzare il progetto di una Corte Penale Internazionale dellAmbiente afferma il prof. Abrami, Presidente Vicario di IAES-. Attendiamo, per, da
parte del Governo una risposta concreta in termini di fatti. Se il Governo vorr dare una risposta allinterpellanza, ci auguriamo che sar caratterizzata dalla chiara volont di promuovere iniziative per il riconoscimento del disastro ambientale intenzionale tra i crimini contro lUmanit. La Giurisdizione internazionale -prosegue Abrami- appare ormai sempre pi necessaria soprattutto alla luce delle esperienze passate: tante vittime di disastri ambientali hanno invano chiesto giustizia alle magistrature locali e nazionali. Quando si parla di catastrofi della portata di Bhopal, con 20/30 mila morti e oltre mezzo milione di intossicati, o di Chernobyl, con migliaia di vittime e la modifica degli ecosistemi, non si pu pensare di non agire. quindi indispensabile listituzione di una Corte Penale Internazionale dellAmbiente per evitare che nuovi disastri ambientali rimangano impuniti.

www.iaes.info


ufficio stampa:
Orange Gruppo rem
Silvia Marconi
tel. 0432/657336 cell. 348/0949540
marconi@orange-pr.com
Luciana Idelfonso
tel. 0432/657336
idelfonso@orange-pr.com



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news