LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CEGGIA Presentato il nuovo tracciato della bretella
Maurizio Marcon
Il Gazzettino ONLINE, Gioved, 5 Luglio 2007

Veneto Strade ha scelto il "passante largo" rispetto al bosco di Olm, ma Soprintendenza e ambientalisti potrebbero dire di no

Ceggia
Presentato da Veneto Strade il nuovo progetto della bretella: il cosiddetto "passante largo", rispetto al bosco di Olm, della variante alla provinciale 68 Cessalto-Ceggia. In una riunione nella sede di Veneto Strade, cui hanno partecipato solo una parte degli enti coinvolti, ovvero i Comuni di Ceggia e Cessalto, le Province di Venezia e Treviso, la Regione Veneto, cos iniziato il percorso del nuovo tracciato, dopo che tre anni fa la Soprintendenza per i beni ambientali e il paesaggio del Veneto Orientale aveva bocciato il tracciato rasente il bosco a ovest. Da allora, dopo i ricorsi infruttuosi alla Presidenza del Consiglio, unica istituzione per legge in grado di ovviare alla decisione negativa della Conferenza dei servizi, c'era stato una pausa soprattutto dettata dall'atteggiamento del Comune di Cessalto, mentre il Comune di Ceggia sarebbe stato disponibile, pur di avere una infrastruttura che bypassasse il centro, di ripiegare sul meno impattante tracciato che utilizza in parte via Vittoria. Ma l'intransigenza dell'amministrazione di Cessalto stata assoluta su un percorso ad ovest del bosco. La recente larga riconferma di questa amministrazione, il 27/28 maggio, che ha puntato le sue carte proprio su questo tracciato, ha dato il l al nuovo progetto. La strada passer quindi sempre ad ovest del bosco, ma alcune centinaia di metri pi distante in una zona agricola, quasi tutta in territorio trevigiano, recentemente oggetto di investimenti europei di valorizzazione ambientale. I maggiori costi, si parla infatti di una spesa quasi doppia, da 7.5 a quasi 15 milioni di euro, dovrebbero quindi andare a carico della Regione e della Provincia di Treviso. Una nube per si staglia su questo nuovo progetto: sia gli ambientalisti sia la propriet sono contrari e decisi a ricorrere fino alle corte europea, ed anche la Soprintendenza , tre anni fa, aveva messo le mani avanti rispetto ad un possibile tracciato ad ovest del bosco.







news

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

13-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 settembre 2019

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news