LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Turismo nelle citt d'arte II ministro Rutelli gela Cacciari N ticket, n numero chiuso
di Alberto Vitucci
la Nuova Venezia 08-07-2007



VENEZIA. I soldi alle citt d'arte forse arriveranno. Ma niente numero chiuso. N ticket n tassa di soggiorno. Il ministro dei Beni culturali Francesco Rutelli (foto) annuncia a San Servolo la linea del governo sull'emergenza turismo. Promette fondi ma esclude misura drastiche. Una risposta a Cacciari, che chiede decisioni drastiche. A
Rutelli a Cacciali: No al numero chiuso
Il vicepremier promette contributi ma esclude provvedimenti drastici

I soldi alle citt d'arte forse arriveranno. Ma niente numero chiuso. N ticket n tassa di soggiorno. Il ministro dei Beni culturali Francesco Rutelli annuncia a San Servo-Io, dov' ospite del convegno sull'Europa organizzato dall'associazione Glocus, la linea del governo per fronteggiare l'emergenza turismo nelle citt d'arte. Promette contributi ma esclude provvedimenti drastici.
Una linea condivisa in buona parte anche dal sindaco Massimo Cacciali, che aveva sollecitato pochi giorni fa decisioni drastiche per dare i comuni le armi per fronteggiare l'emergenza.
La tassa di scopo, fondi per assumere nuovi vigili e migliorare la vigilanza, potenziare i trasporti e la pulizia della citt.
I turisti insomma non si possono fermare, anche se qui superano ormai i 20 milioni, bisogna organizzarli.
Come? Rutelli ricorda di aver costituito un paio di mesi fa una commissione di esperti per studiare il fenomeno del turismo mordi e fugg. Quattro esperti (Giuseppe Poma, Emilio Becheri, Mara Manente e Marco Ponti), pi due tecnici di nomina regionale. Stanno lavorando, tra poco trasmetteremo le loro conclusioni al ministro dell'Economia Padoa Schioppa, dice.
Gli esperti dovranno tradurre in proposta il danno che oltre ai benefici le grandi citt d'arte come Roma, Firenze e Venezia ricevono da milioni di turisti in arrivo ogni anno. E la proposta, lascia capire Rutelli, potr essere una diversa forma di trasferimento o una tassa di scopo. Rutelli deve mantenere le promesse, ripete Cacciari. Che ieri ha visto il vicepresidente a quattrocchi, intorno alle 10, per parlargli di turismo e di Biennale. Un tema, quest'ultimo, su cui il vicepresedente del Consiglio rimasto per abbottonatissimo. Il nuovo presidente della Biennale? Vedo che fate un nome al giorno, potete continuare, ha sorriso ai giornalisti, per quello che mi riguarda parler di Biennale e di possibili candidatura solo dopo la conclusione della Mostra del Cinema. Che peraltro si annuncia di grandissimo livello. Gli ultimi nomi apparsi sui giornali erano stati quelli di Paolo Mieli, direttore del Corriere della sera, della regista Lilia-na Cavani, dell'economista Gianfranco Mossetto, del consigliere culturale di Galan Franco Miracco. Con l'ipotesi, per nulla esclusa in partenza, della riconferma di Croff, che pure non visto di buon occhio dal sindaco Cacciari e dal presidente della Regione. Niente Biennale, ma un segnale preciso per rinsaldare le attivit del cinema in laguna. Non l'ho ancora detto agli interessati, ma voglio organizzare a Venezia un gran-
de dialogo pubblico sul cinema, ha annunciato Rutelli, un incontro fra autori, registi, spettatori e critici. Una risposta in grande stile alla Festa del Cinema voluta da Veltroni lo scorso anno? Un'altra cosa, ha glissato Rutelli. Vero che il nuovo partito Democratico intende guardare con interesse al Nord e alle sue potenzialit. Ecco allora il messaggio arrivato ieri al convegno dal sindaco di Roma e nuovo acclamato leader del pd Valter Veltroni. Nel testo inviato ieri al convegno presieduto da Linda Lanzillotta a cui non ha potuto essere presente Veltroni rilancia la necessit della sosteni-bilit ambientale e del rispetto dei criteri di riduzione dei gas serra del 20 per cento entro il 2020. Tutela dell'ambiente che va introdotta anche nei comportamenti di ogni giorno. E proprio la questione ambientale, ha ribadito Rutelli, dovr essere il tratto distintivo della nuova Europa: Cos la missione europea avr un senso, anche per le nuove generazioni.



news

17-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news