LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LOMBARDIA- FEDERALISMO: Il Consiglio regionale approva la Risoluzione sull'autonomia
DAL SITO UFFICIALE DELLA REGIONE LOMBARDIA

COMUNICATO DELLA REGIONE LOMBARDIA

Il Consiglio regionale approva la Risoluzione sull'autonomia
Tutela dellAmbiente e dellecosistema. Tutela dei beni culturali. Organizzazione della giustizia di pace. Organizzazione sanitaria.
Ordinamento della comunicazione. Protezione civile. Previdenza complementare e integrativa. Infrastrutture. Ricerca scientifica e
tecnologica e sostegno dellinnovazione per i settori produttivi. Universit: programmazione dellofferta formativa e delle sedi.
Cooperazione transfrontaliera. Casse di risparmio, casse rurali, aziende di credito a carattere regionale; enti di credito fondiario e agrario
di carattere regionale.
Sono queste le 12 materie per le quali Regione Lombardia chiede maggiori poteri al Governo, nellambito del meccanismo previsto
dallarticolo 116, terzo comma della Costituzione, e che rientrano nella Risoluzione che il Consiglio regionale della Lombardia ha
approvato oggi a stragrande maggioranza. Il dibattito si concluso nel tardo pomeriggio e ha visto lintervento dei capigruppo e di
decine di consiglieri, sia di maggioranza che di minoranza.
A favore della Risoluzione si sono espressi i gruppi di maggioranza (FI, Lega Nord, AN, UDC, Per La Lombardia, Misto); voto favorevole
anche dai Gruppi Ds, Margherita, Verdi, Italia dei Valori, LUnione Lombardia, Pensionati. Contrari i consiglieri di Rifondazione Comunista
e dei Comunisti Italiani.
Il voto finale era stato preceduto da quello per parti separate, su ciascuno dei 12 punti, sui quali le opposizioni hanno espresso voti
differenziati. In particolare lintera minoranza ha votato contro il punto riguardante lorganizzazione sanitaria, voto negativo replicato solo
dal Gruppo dei Verdi per quanto riguarda il capitolo sulle infrastrutture.
Inoltre, per quanto riguarda lordinamento della comunicazione, lAula ha approvato a maggioranza un emendamento presentato dalla
Lega Nord col quale si chiede di acquisire attraverso il Corecom tutte le competenze in capo allAutorit per le Comunicazioni.
Vogliamo ha detto il Presidente Albertoniaprendo la seduta nuove competenze affinch si riduca lenorme disparit tra le 15
Regioni a Statuto ordinario e le 5 a Statuto speciale. Insomma, inizia un percorso importante. Che per ha avvertito Albertoni dovr
essere supportato con la realizzazione concreta del federalismo fiscale. Lobiettivo dellimpegno per scrivere il nuovo Statuto della
Regione e la legge elettorale a cui saranno dedicate due sedute del Consiglio, a giugno e ad ottobre, quello di consegnare ai lombardi
una Regione davvero riformata, pi autonoma, libera, agile ed efficiente.
Albertoni ha detto di apprezzare "quel clima politico cos nuovo e propizio al dialogo ed al confronto delle idee e delle proposte".
La nostra iniziativa gli ha fatto eco il Presidente della Regione Roberto Formigoni apre una dimensione nuova per tutto il Paese e,
auspicabilmente, per tutte le Regioni. Noi concepiamo il federalismo come esaltazione delle specificit e delle responsabilit, in un quadro
che fa avanzare lintera realt italiana che ha bisogno di conquistare maggior competitivit del sistema e miglior qualit della vita dei
cittadini.
Ora si apre la fase di negoziazione. Dobbiamo definire con il Governo e con il Parlamento - ha detto Formigoni - le metodologie e i
tempi per arrivare quanto prima ad aprire il tavolo di trattativa. (mag)
03 aprile 2007

http://88.149.201.18:8080/web/giornalisti/comunicati?p_p_id=62.1_INSTANCE_IuEx&p_p_action=0&p_p_state=maximized&p_p_mode=view&p_p_col_id=column-1&p_p_col_pos=1&p_p_col_count=2&_62.1_INSTANCE_IuEx_struts_action=%2Fjournal_articles_1%2Fview&_62.1_INSTA


news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news