LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TOSCANA - Val di Luce, sos dei Verdi al ministro
DOMENICA, 04 NOVEMBRE 2007 IL TIRRENO - Pistoia

Lintervista di Sernissi (Soprintendenza) scatena lira ambientalista


Pacini: Sconcertato chi deve intervenire allora per gli scempi?



--------------------------------------------------------------------------------

ABETONE. Ha scatenato lira dei Verdi lintervista sulla lottizzazione in Val di Luce rilasciata al nostro giornale dallarchitetto della Soprintendenza al Paesaggio Sergio Sernissi. Il presidente provinciale Andrea Pacini chiamer direttamente in causa il ministro dellAmbiente Alfonso Pecoraro Scanio.
La Soprintendenza - ricorda Pacini - sostiene si tratti di un intervento urbanistico di qualit. In presenza di iter amministrativi gi da tempo approvati, si confrontata con i privati costruttori sulla qualit degli edifici, sui materiali usati, sullimportante aspetto cromatico. Dice Sernissi: Dal momento che indietro non si pu tornare, abbiamo deciso di riqualificare larea dal punto di vista architettonico. E termina dicendo: La speranza che questi interventi, chiamiamoli di bonifica ambientale, possano essere estesi ad altre aree, dove sono presenti edifici fatiscenti o impianti in disuso, per consentire anche a questi territori di riacquisire il loro alto grado di qualit paesaggistica. Alla prima lettura sono rimasto sconcertato. La domanda che mi pongo : cosa rimane da fare alla Soprintendenza dei Beni Ambientali e Paesaggistici, quando, appurato liter burocratico, non pi in grado di soprintendere agli scempi urbanistici dei nostri territori? Tanto varrebbe chiuderle.
Ricordo - prosegue Pacini - che la Val di Luce, oltre ad essere un sito di interesse comunitario, aveva delle eccellenze paesaggistiche ed ambientali che sono state devastate (si veda il parcheggio della Sprella). Il turismo invernale, vero motore economico della nostra montagna, talmente potente da trovare cos importanti accondiscendenze? Lambiente, le aree protette, i parchi, tutelati e valorizzati, secondo noi sono il versante su cui la montagna pistoiese pu veramente rinascere. Limpegno nostro, come Verdi, a questo punto di sollecitare con forza il ministero dellAmbiente e il sottosegretario allAgricoltura e alle Foreste, Stefano Boco, un verde toscano, a bloccare tutto quello che si intende ripristinare in montagna per soddisfare gli appetiti di pochi.
Il presidente provinciale dei Verdi chiude ricordando una frase pronunciata dalla soprintendente, dottoressa Paola Grifoni, in un dibattito pubblico a palazzo Baly, un po di tempo fa, sulla localizzazione del nuovo ospedale di Pistoia. Grifoni - sostiene Pacini - disse, rivolgendosi al sindaco Berti, Caro sindaco, prima di fare lospedale al campo di volo, dovr passare sul mio cadavere. Ebbene, tutti sappiamo come finita; laccordo di programma e una serie di interventi dubbi sulla localit in questione hanno deviato il parere. Torno sulla domanda primaria: ma a cosa veramente servono le Soprintendenze, se non a garantire il gi convenuto in altre stanze?.



news

21-05-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 21 maggio 2019

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

Archivio news